In manette scippatore di Calcinato. In casa gli trovano 80 cellulari e merce per un valore di circa 60mila euro

    0

    Il suo curriculum criminale era di tutto rispetto. Ben 40 scippi – tanti gliene hanno attribuiti i carabinieri – nell’arco di un periodo di tempo relativamente breve. In manette – al termine di un’inchiesta coordinata dal pm Antonio Chiappani – è così finito un 28enne palermitano residente a Calcinato. Nella sua abitazione i militari hanno trovato un’ottantina di cellulari, borsette da donna, macchine fotografiche digitali e tanto altro. Merce per un valore di circa 60mila euro. I colpi – effettuati solitamente a bordo di scooter -sarebbero stati messi in atto tra il capoluogo, l’hinterland (Roncadelle e Ospitaletto) e il Basso Garda, Desenzano in particolare.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY