Gallizioli (Lega) all’attacco: il Pd vuole chiudere il centro e poi parcheggia il suo camper in piazza Loggia

    0

     Lo scorso 18 marzo alcuni esponenti del Partito democratico sono giunti in camper a Brescia con l’intento di promuovere diverse iniziative che si svolgeranno sul territorio provinciale. Il veicolo è stato poi posteggiato in una zona di piazza Loggia solitamente inibita al traffico. Ha commentato l’episodio il capogruppo della Lega Nord – Lega Lombarda nel Consiglio comunale di Brescia, Nicola Gallizioli:

    “Non posso evitare di constatare – ha dichiarato il capogruppo leghista – come sia sempre più scintillante l’ipocrisia di questa sinistra bresciana, che strizza l’occhio agli ambientalisti sulla chiusura al traffico delle piazze, senza mai aver agito quando governava la città, e poi fa arrivare abusivamente un camper in piazza Loggia per promuovere le proprie iniziative. Come dimostrano le immagini, questo camper griffato Partito democratico è stato tra l’altro parcheggiato in una zona della piazza in cui vige il divieto di transito e quindi di sosta. Questo episodio è l’emblema di come il Pd sia sempre più lontano dal vivere quotidiano dei cittadini e di come i suoi esponenti si comportino ormai come quei signorotti snob, amanti del cachemire e delle scarpe firmate e con l’hobby di parcheggiare l’automobile dove non potrebbero, che hanno sempre criticato.”

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Potrebbero fare così: Del Bono paga di tasca sua la multa e tutto d’incanto si chiude. Come per le carte di credito, no?

    2. a-ridanio forse dimentica che sulle carte di credito c’è stata un’indagine che si è conclusa con una richiesta di archiviazione.
      continuate a ragionare in malafede che andrete lontano…

    3. infatti a-ridanio sei stato tu a fare il paragone. e adesso lo rinneghi? sei l’esempio dell’ottusità con cui gli esponenti di sinistra ragionano da tempo e che contribuisce ogni volta alla vostra sconfitta elettorale.
      fattelo da solo il piacere, va’…

    4. Dimentichi che il rimborso dei 49.000 euro è stato fatto però prima della conclusione dell’indagine. A proposito di ottusità… E poi io non sono di sinistra: stupito?

    5. A-ridanio è un po’ confuso. confonde il pagamento dei 49000€ con lo svolgimento delle indagini. quel pagamento ha portato alla chiusura del caso per la Corte dei conti, ma non ha riguardato l’indagine per peculato che era stata aperta e che ha portato alla richiesta di archiviazione. Male informato!!

    6. Ma guardi, io sono contento che i nostri amministratori non siano stati condannati. E lo dico davvero. Ciò non toglie che la vicenda delle carte di credito sia stata una pagina non bella: tanto è vero che – e mi confermi lei che è meglio informata – le carte di credito non sono state ridate agli assessori. Il rimborso è stato fatto prima dell’indagine e per fortuna, altrimenti ci sarebbe ora la questione con la corte dei conti: che non si è espressa visto che l’ammanco – sul quale avrebbe dovuto dare il suo parere – era stato ripianato. Lo vogliamo paragonare alla multa per accesso e sosta ingiustificata in ztl? Bene: si chiarisca perchè il camper era lì, se poteva o non poteva farlo, per quale motivo i vigili che stanno sempre sotto la loggia non abbiano segnalato l’illecito agli interessato o elevato il verbale dovuto. Chi sbaglia è giusto che paghi: le filippiche sul cachemire, lasciamole perdere però…

    7. a-ridanio, è stato lei a fare il paragone tra le due vicende!! nessun altro l’ha fatto… anche perchè non c’entra nulla!!!

    8. Il paragone l’ho fatto io, fin qui ci arrivo. Che non c’entri, è una sua opinione. Secondo me c’entra. Se nel caso carte si è risolto con il rimborso, in questo caso perchè non si dovrebbe risolvere con il pagamento della multa? Aggiungo che in questo caso io ho sentito la sola versione di Gallizioli. Quando chi lo deve fare avrà detto che il camper lì non ci poteva stare, gli facciano la multa e la paghino perchè è giusto così. E la prossima volta stiano più attenti alle regole. Da qui al "si comportino ormai come quei signorotti snob, amanti del cachemire e delle scarpe firmate e con l’hobby di parcheggiare l’automobile dove non potrebbero, che hanno sempre criticato"…

    9. il livello dei commenti è il testimone più vero dell’abissale ignoranza raggiunta da molte persone. Quello che scientificamente si chiama analfabetismo di ritorno: concetti primitivi, privi di qualsiasi sostanza, detti o scritti sintatticamente e ortograficamente in modo osceno. Se invece di perdere tempo a scrivere stupidaggini leggeste la storia di Indro Montanelli in corso di pubblicazione con il Corriere della Sera, forse imparereste qualcosa. Chiedo troppo?

    10. Scusi pepe, quale sarebbe invece la sostanza del suo intervento di alto livello? Parla di errori di sintassi e di ortografia e poi inizia il pensierino con la lettera minuscola? Se vuole fare il professorone di italiano abbia almeno la decenza di ripassare il libro di prima elementare, prima di dare consigli letterari. Grazie.

    11. Gallizioli non dovrebbe nemmeno esere dove sta. Fosse coerente andrebbe sui monti a spararci addosso, invece si sadraia langidamente sul triclinio statale e comunale, succhia il sangue dello stato che vorrebbe vedere dissolto, si guadagna la pagnotta a colpi di sparate e poi s’attacca al camper…
      Complimenti.

      Legaioli, se foste coerenti invece che cultori e amanti dello sgrufolìo, sareste tutti sui monti a progettare la secessione. A combattere per quello in cui credete, ma per le chiacchere da bar, alla fine della giornata, nessuno ha voglia di sacrificarsi.

    12. Perchè Gallizioli non ha chiesto al suo Sindaco se "per caso" non abbia autorizzato lui il camper alla sosta in Piazza?
      Perchè divulga a mezzo stampa il termine "abusivamente" se non si è documentato prima?

    13. SGAMATO GALLIZZIOLI: IL PD AVEVA L’AUTORIZZAZIONE FIRMATA DA PAROLI…E LUI NEANCHE LO SAPEVA…Gallizioli va a dormer !!!

    14. Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah! GALLIZZIOLI che sbudellamento dal ridere….. Sempre molto informato sei……Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah!Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah!Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah!Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah!Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah!

    15. Grande Nicola.
      I piddini sono sempre più snob e più lontani dai problemi della città.
      Non ascoltare le critiche di chi ha ancora il coraggio di professarsi comunista!!

    16. istruttiva la lettura dei commenti… se non fosse che sono sempre i soliti, e con la percezione della realtà che hanno i cittadini hanno ormai poco a che vedere. Forse ci sarebbero altri problemi di cui discutere, diversi dal posteggio del camper

    17. Ecco. Notizia passata nella seconda schermata, quindi divenuta "inesistente". Peccato non avere più sentito i commenti di franco, di UNO, di eridanio, di quello che nemmeno mette uno pseudonimo, di gioia, etc. E semplicemente esilarante il commento di Feroldi: "gande Nicola!". Si, grande la figuraccia che ha fatto…

    18. Vedo che il FLI (Luca Feroldi) perde tempo dietro a queste sciocchezze… Peraltro subito smentite!
      Se loro sono – come dicono – l’alternativa moderata a PDL/LEGA… Som a pòst!

    LEAVE A REPLY