Jade lascia Montichiari per Malpensa

    0
    Bsnews whatsapp

    I Jumbo della compagnia Cinese, controllata però a metà da Lufthansa, non toccheranno più il suolo monteclarense. La compagnia infatti ha deciso di dirottare i propri cargo verso Malpensa. Una scelta puramente commerciale o c’è sotto qualcos’altro? I vertici di Catullo ancora non lo sanno, ed è per questo motivo che lunedì voleranno a Shangai per incontrare i responsabili della compagnia.

    Perché tanta preoccupazione per un vettore che lascia il D’Annunzio? Innanzitutto perché Jade è il secondo cliente per importanza dell’aeroporto, dopo Poste Italiane. E poi perché se risulta ormai chiaro che la vocazione principale dello scalo è rappresentata dai cargo, perderne uno così grande non è bello, è sintomatico di qualcosa che non va. Già, ma cosa? Una prova di forza di Sea per accelerare l’accordo a cinque (Milano-Bergamo-Brescia-Montichiari-Verona)?

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Ma questa è una presa in giro!!!!! Sono due anni che cercano di convincerci che il cargo è bello (e – accordo o non accordo con verona e milano – questa sarà la funzione principale di montichiari…non ci si scappa) e adessoci tolgono anche quello!!!!!! Temo una brutta fine per il d’annunzio, stritolato tra vr e malpensa…

    RISPONDI