Sirmione, arrestato rumeno latitante: era stato condannato per sfruttamento della prostituzione

    2
    Bsnews whatsapp

    In Sirmione il personale della locale Stazione Carabinieri, verso le 12.00 di ieri, nel corso di un’attività di contrasto a reati relativi alla prostituzione, fermavano e controllavano un’autovettura Opel Astra con targa spagnola al cui interno vi erano tre uomini e una donna, tutti cittadini rumeni. Nel corso degli accertamenti è emerso che a carico di uno di questi B.D.L. 43enne, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato, pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Modena in quanto doveva scontare una pena ad anni 4 di reclusione per sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Il soggetto è stato pertanto arrestato e condotto in carcere a Brescia. (fonte: Carabinieri)

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    2 COMMENTI

    1. POVERI CARABINIERI… AVRANNO DOVUTO SPINGERLO IN CARCERE CON LA FORZA… VISTO CHE E’ PIENO ZEPPO…. MA COSA SI ASPETTA A PRENDERE PROVVEDIMENTI?
      CANTON MOMBELLO E’ INVIVIBILE PER TUTTI. GUARDIE COMPRESE: POLITICI DOVE SIETE?

    RISPONDI