Hashish, sgominata una banda di magrebini. Importavano più di 600 kg di droga all’anno

    0

    La Squadra Mobile di Brescia ha concluso l’indagine denominata “Rosa del Deserto” partita a fine anno 2009 con l’arresto, questa settimana, dell’ultimo cittadino marocchino in libertà che faceva parte dell’associazione dedita allo spaccio di hashish nel bresciano. Un’organizzazione in grado di far arrivare in Italia oltre 600 kg di hashish all’anno, quantità che veniva poi distribuita non solo a Brescia ma in tutto il nord Italia, da Torino a Treviso.  

    L’indagine era difatti iniziata a dicembre 2009 con l’arresto in flagranza di un magrebino a seguito di un controllo e con il sequestro da parte degli Agenti della Mobile di 2 kg di hashish. Iniziava una complessa indagine a seguito della quale venivano sequestrati altri 32 kg circa di hashsih nel giugno 2010 e sequestrate due autovetture. Ad agosto 2010, dopo numerosi appostamenti e pedinamenti, gli Agenti individuavano il luogo di stoccaggio della droga, in un garage sito in questa via Corfù. In quell’occasione vennero rinvenuti e sequestrati circa 140 kg di hashish e arrestati due componenti della banda. In quel garage vennero sequestrate anche due autovetture, una delle quali abilmente “modificata”, con una pedana occultata al di sotto del vano portabagli, per il trasporto della droga.

    Al termine di questa Operazione, la Polizia ha sgominato una banda ben organizzata che si muoveva nel territorio bresciano ed in Provincia, dedita alla vendita di ingenti quantitativi di hashish. Sono stati sequestrati circa  200 kg di hashish, 5 autovetture ed arrestate complessivamente 8 persone, tutte di origine magrebina.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. gli spacciatori, magrebbini o no, devono andare in galera. è razzista chi sostiene che tutti magrebbini sono spacciatori o tutti gli italiani mafiosi.

    2. A bresciano. Non mi sembra di aver detto che "tutti i magrebini" spacciano e nemmeno che tutti i bresciani sono ignoranti perchè non leggono bene prima di rispondere. Capito mi hai?

    3. infatti deve leggere meglio. non ho detto che lei è razzista. è razzista chi afferma che tutti i magrebbini sono spacciatori.

    LEAVE A REPLY