Exa parte con il botto, 16mila visitatori per la prima giornata, +10% rispetto allo scorso anno

0
La rassegna dedicata alle armi, Exa
La rassegna dedicata alle armi, Exa

Partenza col botto per Exa. La prima giornata della 30esima edizione della mostra delle armi ha infatti fatto registrare un +10% rispetto agli ingressi dello scorso anno, con oltre 16.000 visite nella sola giornata di oggi. Un trentesimo anniversario che ha voluto mettere al centro dell’attenzione le aziende espositrici dedicando loro una serie di iniziative tra cui la serata di gala prevista domani 10 aprile presso l’auditorium della Camera di Commercio. Al taglio del nastro hanno partecipato le 16 aziende che seguono il salone dalla prima edizione accompagnate dal Ministro ai beni e alle attività culturali Giancarlo Galan.

Nel suo intervento il presidente della Cdc Francesco Bettoni ha ringraziato il Ministro spiegando che mai come quest’anno un rappresentante del Governo ha reso omaggio con così tanta determinazione e passione al salone. “Exa è fatta di aziende centenarie, radicate sul territorio, che hanno saputo aggiornarsi ed evolversi per essere sempre più competitive – ha detto Bettoni – voglio ringraziare tutti i parlamentari che hanno reso possibile la sopravvivenza del Banco Nazionale di Prova, che da gennaio, diventa un’azienda speciale della Camera di Commercio, quest’operazione ha salvato 70 posti di lavoro”. Il presidente della Provincia Daniele Molgora ha insistito sull’importanza di valorizzare il comparto anche come strumento di promozione del territorio mentre il ministro ha chiuso gli interventi dichiarando estremo rispetto per l’industria armiera, per l’attività venatoria che andrebbe maggiormente valorizzata e concepita come opportunità d’incremento per il turismo nel nostro paese. “Il rapporto tra agricoltura e caccia è complicato, a volte” ha spiegato. “Io ho cercato d’interpretarlo, nel poco tempo che mi è stato consentito, in modo nuovo. La caccia deve essere una ricchezza ulteriore, una fonte di reddito per l’agricoltura”.

Nella tarda mattinata il gruppo Cacciatori Lombardi ha annunciato alla stampa la nascita di un nuovo movimento politico culturale dal titolo “Civiltà rurale caccia ambiente”. “Visto che fino ad oggi la politica non ha voluto dare ascolto alle esigenze della civiltà e della cultura rurale, è necessario uno sforzo da parte di tutti perché si cambi rotta” è stato spiegato “non solo per la difesa delle attività agricole, dell’allevamento, della caccia e della pesca, ma soprattutto per affrontare seriamente e scientificamente le problematiche ambientali senza pietismi di sorta”.

 

Nel pomeriggio il Comitato Nazionale Caccia e Natura ha invece presentato il secondo rapporto sulla ricerca “I cacciatori Italiani e la Caccia” commissionata con FACE all’Istituto ASTRA RICERCHE.

 

Domani, domenica 10 aprile, seconda giornata del salone con un fitto programma. Eccolo

 

 

ORE 9.30 – AREA UITS – PAD. 1
TEAM CUP – Gara Federale Nazionale, semifinali e finale
Organizzata da UITS – Unione Italiana Tiro a Segno
Dalle ore 15.00, premiazioni TEAM CUP

 

ORE 9.30 – AREA POLIGONI – PADIGLIONE 2
TROFEO EXA-ASSOARMIERI
Iscrizione gratuita, aperta a tutti, alla cassa Assoarmieri (sabato 9 e domenica 10 fino inizio gara).
La competizione si svolge sotto lo stretto controllo dei Direttori di tiro.
Dalle ore 9.30: Sfida con 3 tiri con arma lunga ad aria compressa di limitata capacità offensiva e con 3 tiri con arma corta a gas compresso di limitata capacità offensiva.
Ore 12.00 Premiazioni del: 1° Assoluto (miglior punteggio ); 1° classificato categoria Ladies; 1° classificato categoria Giovani ; under 16; 1° classificato categoria Veterani (over 40)

 

ORE 10.00 – TRAP CONCAVERDE, LONATO (BS)
PROVA IN CAMPO: In occasione del trentesimo anniversario tutti i visitatori in possesso di licenza potranno provare una delle armi messe a disposizione dagli espositori, presso il campo di Tiro a Volo Concaverde – Lonato (BS).
Iscrizione gratuita presso l’Infopoint padiglione 1.
Autobus gratuiti tra EXA ed il campo di tiro Concaverde.

 

ORE 11.00 SALA C – SECONDO PIANO
Convegno: L’uniforme e la sua evoluzione: il contributo delle donne dall’Unita’ d’Italia ad oggi nel lavoro, nella famiglia e nella costruzione del proprio futuro
Organizzato dal Comitato per l’Imprenditoria Femminile di Brescia, in collaborazione con Brixia Expo – Fiera di Brescia

 

 

ORE 10.30 e ORE 15.30 – AREA ESTERNA
Dimostrazione di addestramento e conduzione di cani Retrievers (Labrador e Golden Retriever)
A cura di Fidasc Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia

 

ORE 14.00 – TRAP CONCAVERDE, LONATO (BS)
PROVA IN CAMPO: In occasione del trentesimo anniversario tutti i visitatori in possesso di licenza potranno provare una delle armi messe a disposizione dagli espositori, presso il campo di Tiro a Volo Concaverde – Lonato (BS).
Iscrizione gratuita presso l’Infopoint padiglione 1.
Autobus gratuiti tra EXA ed il campo di tiro Concaverde

ORE 16.00 – STAND FIARC PAD.2
Presentazione Campionato Italiano Fiarc 2011 – Scarlino (Gr) e degustazione di prodotti tipici toscani, Organizzato da FIARC Federazione Italiana Arcieri Tiro di Campagna

 

DALLE 10 ALLE 17 – AREA POLIGONI – PADIGLIONE 2
TORNEO SWAROVSKI” prove di abilità e precisione di tiro con l’ arco aperte a tutti i visitatori
Organizzato da FIARC Federazione Italiana Arcieri Tiro di Campagna, in collaborazione con Swarovski Optik

 

VISITE GUIDATE AL MUSEO DELLE ARMI “LUIGI MARZOLI”
PRESSO IL CASTELLO DI BRESCIA
Iscrizione gratuita presso l’Infopoint padiglione 1. Autobus gratuiti tra EXA ed il Museo.
Orari partenza per il museo: 14.00 e 15.15.
A cura di: Brixia Expo – Fiera di Brescia, Comune di Brescia – Settore Musei d’Arte e Storia, Fondazione Brescia Musei.

 

Ore 20.30 – Auditorium della Camera di Commercio di Brescia
SERATA DI GALA dedicata a tutti gli espositori e premiazione delle Aziende che partecipano ad EXA sin dalla prima edizione.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome