Ultima gara casalinga per il Montichiari. Al Menti arriva la Pro Patria

0
Pallone da calcio
Pallone da calcio

Ultima gara casalinga della stagione per il Montichiari, che domenica 1 maggio ospita al Romeo Menti una Pro Patria affamata di punti per concretizzare l’obiettivo play off. La squadra allenata da Ottoni ha già raggiunto il suo obiettivo, mettendo in cassaforte la salvezza tanto desiderata e può così affrontare l’illustre compagine biancoblu con la serenità di chi ha già centrato il suo traguardo. Ci sono però ancora un paio di punti che devono essere onorati a dovere in questo che sarà il congedo dai propri tifosi. In effetti la compagine monteclarense è chiamata a salutare i propri tifosi nel migliore dei modi, conquistando un risultato positivo che possa diventare anche un viatico beneaugurante per il futuro. Nello stesso tempo la sfida con i tigrotti rappresenta anche l’illustre occasione per offrire un’importante vetrina ai giovani che fanno parte dell’organico a disposizione di Mister Ottoni, una giornata riservata con pieno merito a quei giocatori che fino a questo momento hanno avuto meno spazio a disposizione e che, dal canto loro, possono dimostrare di poter dire la loro pure in una categoria importante come la Seconda Divisione. Se dunque la Pro Patria si appresta a giocare una gara dalle mille motivazioni, sul fronte opposto non può e non deve esserci affatto un Montichiari ormai appagato. I giocatori rossoblu devono far vedere fino in fondo il loro valore ed offrire una domenica piacevole e densa di soddisfazioni ai loro tifosi (magari pochi ma che li hanno sempre seguiti con calore). Questo può e deve diventare il primo tassello per costruire una stagione 2011/2012 che possa mantenere in alto i colori rossoblu, rendendo stabile e duraturo il posto dell’A.C. Montichiari nell’Olimpo del calcio professionistico.

Per quel che riguarda la probabile formazione, infine, le ipotesi sono le più disparate. L’unica certezza è che Mister Ottoni farà ruotare tutti i giocatori a sua disposizione. Sicuro indisponibile solo lo squalificato Bettenzana, mentre gli altri si contenderanno fino all’ultimo la possibilità di partecipare a questa passerella conclusiva dal pubblico del Menti, con elementi come Gambardella, Filiciotto, Bertazzoli, Negrello, Bonometti, Crociani e Di Nardo che, in particolare, potrebbero usufruire di un’opportunità per mettersi in mostra. Fischio d’inizio alle 15:

 

Montichiari (4-4-2): Gambardella (Brignoli); Filippini (Verdi); Antoniacci; Zaffagnini; Guatta (Crociani); Muchetti (Saleri); Bonometti (Fusari); Filiciotto (Selvatico); Di Quinzio (Saleri); Dimas, Bertazzoli (Florian, Di Nardo)). A disposizione: Brignoli (Gambardella); Crociani (Guatta); Fusari; Selvatico (Filiciotto); Saleri (Di Quinzio); Negrello; Di Nardo (Florian).

Infortunati: nessuno – Squalificati: Bettenzana – Diffidati: nessuno.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY