La Tangenziale Sud pronta a fare strage di patenti: uno su quattro supera i limiti

0
BsNews.it: notizie gratis di Brescia e provincia
BsNews.it: notizie gratis di Brescia e provincia

La Tangenziale Sud potrebbe presto trasformarsi nel cimitero di molte patenti bresciane. Secondo le ultime rilevazioni della provincia, infatti, circa un quarto di coloro che vi transitano nel tratto di Roncadelle non rispettano i limiti di velocità. E un numero significativo rischia multe salatissime, oltre al ritiro della patente: con casi di auto e moto che raggiungono i 200 chilometri all’ora (con limite di 90) anche in pieno giorno. Il velox non lascia spazio ai dubbi. Ma per il momento è attivo solo nella rilevazione e non dà multe. Per il momento…

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Se a chi sfreccia a oltre 130 all’ora si dovessero togliere oltre alla patente anche gli attributi, scommetto che tutti ma tutti andrebbero massimo ad 80 all’ora come negli Stati Uniti.

  2. Quando fai l’artigiano o il libero professionista non basterebbero i 320 km/h per stare dietro a tutte le tasse, gabelle, decime e debiti per portare in fondo la giornata e tenere aperto. Comunque affidiamoci ai latini: DURALEX, SED LEX.

  3. Si, ma EVITIAMO di dare la scappatoia del "PAGHI DOPPIO E NON TI LEVO I PUNTI". PERCHè SE PER UN OPERAIO 600 euro di multa sono mezza busta paga, per un industriale equivalgono a mezz’ora di lavoro. PER CUI continueranno a CORRERE le BMW, le MERCEDES ecc ecc. Allora, O LA MULTA la fai in base al 730 (come in Svizzera) o LEVI I PUNTI. Altrimenti pagano e corrono piano SOLO I SOLITI PIRLA.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome