Iat, l’assessore Razzi rassicura gli operatori: “L’ufficio di Iseo non chiuderà”

0
Silvia Razzi
Silvia Razzi

Lo Iat di Iseo non chiuderà. A rassicurare operatori del Sebino e della Franciacorta è stata questa mattina l’assessore provinciale al Turismo Silvia Razzi nel presentare Franciacortando. Di fronte alle loro richieste di tenere aperto l’unico punto informativo della zona, riferimento indispensabile per turisti e curiosi, l’esponente leghista ha tranquillizzato tutti: “Non preoccupatevi per l’ufficio di Iseo, si tratta di uno dei nostri fiori all’occhiello. La nostra è la prima provincia lombarda per turismo enogastronomico. Per rilanciare la nostra economia dobbiamo valorizzare le eccellenze del territorio. Purtroppo” ha aggiunto “le risorse a disposizione sono poche. Per questo ho parlato di una riorganizzazione degli Iat, in modo da ottimizzare le risorse. Oggi il turista cerca molte informazioni anche online e dovremo lavorare anche in questa direzione. Ma state tranquilli, l’ufficio di Iseo non chiuderà”.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome