Fa esplodere la casa e tutti lo credono morto. Invece nella notte sbuca dalle macerie e cerca di fuggire. Arrestato

    0
    Bsnews whatsapp

    Tutti pensavano fosse morto. E invece questa mattina il 49enne nigeriano che ieri aveva fatto esplodere la propria abitazione piuttosto che subire lo sfratto (leggi qui), è uscito dalle macerie. Un epilogo clamoroso a una vicenda drammatica.

    Durante la notte vigili del fuoco e carabinieri hanno lavorato per mettere in sicurezza l’edificio che si trova in pieno entro a Castiglione e per cercare il corpo dell’inquilino rimasto sotto le macerie dell’alloggio parzialmente crollato. Alle 4 di mattina i lavori sono terminati. I carabinieri sono però rimasti sul luogo per presidiare la zona, visto che il corpo del nigeriano ancora non si trovava. All’improvviso, da sotto pietre e calcinacci Lukuman Busari si è alzato e, benché ferito ma in maniera non grave, ha cercato di eludere la sorveglianza dei carabinieri e di fuggire. Intercettato dai militari, ha cercato di colpirli brandendo un pezzo di ferro ma è stato immediatamente bloccato e trasferito in carcere a Mantova, dopo alcune medicazioni.
    Intanto, resta in un ospedale ad Asola soltanto uno dei sette feriti (due vigili del fuoco e cinque carabinieri), si tratta del vice comandante della compagnia di Castiglione, il maresciallo Angelo Calvetti, che ha avuto tre costole rotte. Le sue condizioni non sono gravi.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. D’accordo con Enzino. Questa persona forse aveva dei problemi, ma non è accettabile che la politica strumentalizzi certe questioni. Essere sfrattati è un dramma per tutti: italiani e stranieri. Grazie.

    2. a parte che la strumentalizzazione delle tragedie e’ un arte in certi partiti,vedipolemiche dopo l’emigrazione dei tunisini,padanus ha fatto una domanda ed io ho risposto…….dov’e’ la strumentalizzazione?

    3. MA SIETE SERI???? QUESTO S’E’ FATTO SALTARE IN ARIA E HA FERITO PURE I SOCCORRITORI!!!!!!! COME POVERETTO??????????? POTEVA PAGARE L’AFFITTO O CHIEDERE AIUTO AI SERVIZI SOCIALI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    4. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – RAZZISMO EVIDENTE – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

    5. cosa preferiva michele? costava di meno se moriva? se lo si curava prima (di testa) non avrebbe creato così tanti danni. per le spese ci pensano le tasse pagate dai cittadini onesti compresi i lavoratori stranieri.

    RISPONDI