Il Pd presenta i suoi candidati alle elezioni. “Noi sosteniamo i progetti civici, il centrodestra divide e va diviso”

0
Bsnews whatsapp

“Siamo presenti in tutti e 29 i Comuni bresciani chiamati al voto amministrativo. E puntiamo sul territorio”. A dirlo è stato oggi il segretario provinciale del Pd Pietro Bisinella, presentando alla stampa le strategie del partito in vista dell’imminente voto. “La linea”, ha chiarito, “è stata quella di dare il nostro sostegno a progetti civici veri per sottolineare la volontà di metterci al servizio delle comunità locali e unirle, a differenza di quanto fanno molti sindaci leghisti che spesso dividono le comunità con delibere spesso illegittime. Anche per questo abbiamo deciso di rinunciare al nostro simbolo”. L’obiettivo di fondo è quello di conquistare molti comuni oggi in capo ad alleanze di centrodestra (oggi la torta è spaccata quasi a metà). A partire dalla realtà più grossa chiamata al voto, Ospitaletto, dove Gianbattista Sarnico godrà anche del sostegno dell’Udc, e dall’unico presidio gardesano del Pd, quello di Moniga.

 

 

 

Per raggiungere il risultato – come ha sottolineato il responsabile Enti locali Fabio Ferraglio – il Pd punta molto sulla divisione degli avversari e su questioni di stretta attualità. “In molti Comuni”, ha detto, “registriamo che il centrodestra si presenta diviso in diverse realtà: penso a Nave, Cortefranca, ma anche Flero e Pontoglio. E a questo vanno aggiunte situazioni problematiche come quelle di Azzano Mella e Castel Mella. Nel primo caso abbiamo appoggiato una civica nata sulla lotta contro il polo logistico e la distruzione del territorio. Un tema, quest’ultimo, su cui batteremo anche a Castel Mella, dove il nodo è anche quello di un potere assoluto della Lega che dura da 20 anni e che, come sembrano suggerire le vicende più recenti, ha creato qualche incrostazione”.

 

 

 

ECCO I CANDIDATI DEL PD NEI COMUNI PIU’ SIGNIFICATIVI

 

 

 

NAVE: Tiziano Bertoli

 

BAGNOLO MELLA: Giampietro Donini

 

TORBOLE CASAGLIA: Dario Giannini (sindaco uscente)

 

OSPITALETTO: Gianbattista Sarnico

 

CORTE FRANCA: Giuseppe Foresti

 

COLLEBEATO: Antonio Trebeschi

 

MONIGA DEL GARDA: Lorella Lavo

 

FLERO: Nadia Pedersoli

 

CASTEL MELLA: Marco Franzini

 

AZZANO MELLA: Silvano Baronchelli

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Lo dice lo statuto del partito che sotto i 150000 abitanti il simbolo del PD viene dato solo su deroga apposita……informarsi prima di parlare!!!!!

RISPONDI