Open Week alla Statale, oggi a Economia l’incontro con Luca Roda

    0

    Cinque giorni per farsi conoscere, mettere in mostra le proprie eccellenze e rendere partecipi dei programmi, degli obiettivi e dei punti di forza dell’Ateneo non solo gli studenti ma tutti i cittadini. È l’obiettivo di “Unibs Open Week”, la manifestazione in programma dal 3 al 7 maggio con cui la Statale spalanca le porte alla città, offrendo una vera e propria full immersion nel mondo accademico bresciano. “L’Università deve necessariamente essere un luogo di cultura aperto a tutti – ha affermato il rettore Sergio Pecorelli durante la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa -. Accanto alla funzione di orientamento, grande importanza riveste anche quella di approfondimento delle componenti della ricerca e della didattica”.
    Dopo i due eventi dedicati alla facoltà di Medicina che hanno aperto la “Unibs Open Week”, la seconda giornata della manifestazione propone l’incontro “Quando l’eleganza parla bresciano”, un interessante momento di confronto e approfondimento tra gli studenti bresciani e Luca Roda, stilista sirmionese, fondatore dell’omonima azienda Luca Roda srl. L’appuntamento è alle ore 17 presso la Sala Biblioteca della Facoltà di Economia (Via San Faustino 74/B).
    Luca Roda Srl è un’azienda bresciana di accessori maschili fondata nel 1995, che recentemente ha esteso la sua produzione anche all’abbigliamento dedicato all’uomo. Una realtà in costante espansione, nonchè un marchio che contraddistingue la bellezza e la raffinatezza di un prodotto tipicamente italiano. Una firma che ha conquistato molti potenti della terra passando per le boutique più prestigiose del mondo. Ma non solo. L’azienda si identifica in toto con Luca Roda, il suo inventore, termine preferito a fondatore perchè dice moltissimo della coraggiosa e visionaria determinazione di un uomo che ha costruito con le sue sole forze e tutta la sua fantasia un’azienda, una posizione e soprattutto uno stile stimolante, creativo e originale.
    La partecipazione è aperta a tutti. Moderatore dell’incontro sarà il Prof. Carlo Belfanti, Preside della Facoltà di Economia.  

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY