Eco-parata contro l’inquinamento a San Polo. Oggi, dalle 15

0
Bsnews whatsapp

Una eco-parata per richiamare l’attenzione sulla situazione ambientale di San Polo. Andrà in scena oggi, dalle 15 alle 20, partendo dal piazzale dell’Alfa Acciai per arrivare in pieno centro storico, corso Magenta, corso Zanardelli, via X Giornate fino a piazza Loggia dove ferveranno i preparativi per la Notte Bianca con la Tatangelo.

 

Informazione, distribuzione di volantini, raccolta firme: tutto come al solito, con in più un grande carro dal quale alcuni gruppi bresciani (Le Tits, The Big Fat Bass, Doggod, Mkn Brigade e altri) suoneranno le loro canzoni, per richiamare l’attenzione dei passanti. Il tutto per sensibilizzare sui rischi per la salute pubblica di chi vive in particolare a San Polo, ma non solo.

 

Organizzata dal Comitato Spontaneo contro le Nocività, la eco-street-parade si scaglia “contro la contaminazione di terra, aria e acqua, contro la privatizzazione dell’acqua e contro il nucleare, contro la cementificazione selvaggia del territorio e il consumo di suolo agricolo per la realizzazione di bitumifici e discariche di ogni tipo”.

 

Alla manifestazione aderiscono diverse associazioni, circoli cittadini e partiti, tra cui Radio Onda D’Urto, Sinistra Critica, Arci, Sinistra e Libertà, San Polino Live.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Bella giornata, bella iniziativa con tanti, tantissimi giovani e cittadini che chiedono sicurezza per un ambiente bresciano gravemente inquinato, nella più totale indifferenza delle istituzioni comunali e provinciali.

RISPONDI