Game over, le Rondinelle tornano (miseramente) in serie B. Iachini resterà fino a fine stagione. Nuovi ingressi in società? Domani vertice Ubi – imprenditori. DI CHI E’ COLPA PER LA RETROCESSIONE? VOTATE IL SONDAGGIO

    0

    Il Catania vince a casa nostra e si merita la salvezza matematica, noi pur con motivazioni altissime faccaimo una gara mediocre e scendiamo in B con due giornate d’anticipo. Atteggiamento quasi remissivo, gambe un po’ molli: sembra quasi che al di la delle parole spese in settimana nessuno ci credesse davvero più.

    Il Brescia del primo tempo è una squadra scialba: si prova con i lanci lunghi per Caracciolo, o con gli sfondamenti centrali, ma il Catania pur non facendo nulla di eccezionale ci tiene a bada agevolmente e addirittura con Silvestre al 27° passa in vanatggio: il difensore colpisce al volo sfruttando una punizione di Gomez e beffa Arcari sul suo palo. Poco prima del duplice fischio i nostri provano a dare qualche segno di vita con una mischia in area e una punizione di Diamanti, ma è davvero una reazione troppo misera.

    Iachini a inizio ripresa si sbilancia con l’inserimento di Jonathas de Jesus, ma la mossa non ottiene gli effetti sperati. La prima vera occasione arriva solamente al 72° (!) quando il sinistro al volo di Diamanti da due passi esce di un soffio a portiere battuto. 3 minuti più tardi la rete del ko: Bergessio sfrutta la verticalizzazione di Gomez e incrocia con il sinistro a rete per il raddoppio del Catania, che di fatto chiude la gara, regala la salvezza matematica ai siciliani e ci condanna alla B. Finale di gara confuso: espulso Lanzafame (non doveva essere il salvatore?) e gol della bandiera al 91°, su punizione, di Alessandro Diamanti. Il Brescia esce tra i fischi.

    Iachini sincero: “Retrocessi per altre sconfitte. Dovevamo fare di più. E’ stata una stagione difficile e in salita. Per noi e’ un’amarezza, ma dei difetti li avevamo e in un campionato come la serie A li paghi.”

     

    IACHINI RESTA AL SUO POSTO

    Intanto questa mattina c’è stato un lungo confronto tra il tecnico e il presidente Corioni. Nelle scorse ore era emersa l’ipotesi di un (nuovo) allontanamento di Iachini, con la squadra affidata a Maifredi per le ultime due giornate. Invece l‘allenatore resterà al suo posto fino alla fine. Gli incontri con Cesena e Fiorentina vedranno un Brescia rivoluzionato in campo e serviranno più che altro alla società per valorizzare alcuni giovani.

     

    NOVITA’ SOCIETARIE?

    Queste potrebbero però essere ore calde sul fronte societario. Domani è infatti in programma un incontro tra i vertici di UBI Banca – main sponsor del Brescia Calcio – e alcuni imprenditori locali interessati ad entrare nella compagine societaria. Le dichiarazioni sibilline rilasciate da Corioni nelle scorse settimane potrebbero anche vedere un’uscita di scena del presidente, alla guida del club da vent’anni.  

     

    DI CHI E’ COLPA PER LA RETROCESSIONE? VOTATE IL SONDAGGIO

    http://www.bsnews.it/sondaggi.php

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. SIAMO ARRIVATI DOVE DOVEVAMO ARRIVARE, LA SQUADRA COSTRUITA AD AGOSTO PRATICAMENTE LA STESSA PER 9/11 CHE A FATICA E’ SALITA IN A, COME POTEVA SALVARSI? I LIMITI ENORMI, TECNICI, DI CARATTERE, SONO EMERSI SEMPRE…MA A GENNAIO ERAVAMO DA EUROPA LEGUE ! SPERO PER IL BENE DEL BRESCIA IN UN TABULA RASA TOTALE, MEGLIO DEI GIOVANI SCONOSCIUTI CON LA FAME VERA, PIUTTOSTO CHE UNA COLONIA DI SPOMPATI A FINE CARRIERA. UN ULTIMO MESSAGGIO A CARACCIOLO….GRAZIE, GRAZIE PER I GOL SBAGLIATI A BIZZEFFE, NAPOLI, LECCE, INTER, CAGLIARI E VIA DICENDO….

    2. NATURALMENTE MAIFREDI E NANI NON HANNO ALCUNA RESPONSABILITA!!!!!!!
      D’ACCORDO! PURCHE’ PER IL BENE DEL BRESCIA SE NE VADANO!!!!!!!!!!!!!!!

    3. Se questa squadra l’avesse costruita un qualsiasi direttore sportivo di lega pro avrebbe fatto una figura migliore!!!! non sto parlando di risorse economiche (cesena lecce chievo ne han forse più di noi??) ma di idee, programmi seri…squadra assemblata senza costrutto, senza capo ne coda, col solito mix tanto caro al duo nani-corioni ovvero bolliti a fine carriera e bidoni sopravvalutati. E non mi si venga a dire che mancano i soldi, che pure è vero, qui mancano le idee e le competenze minime per fare calcio, ben più necessarie delle finanze!!! x non parlare poi del pietoso mercato di gennaio,zanetti lanzafame gionatas; al cesena è bastato rosina; complimentoni società, complimenti davvero!!!!

    4. vi prego ditemi che è uno scherzo….ditemi che non si sta veramente pensando di cacciare iachini per maifredi, questa sarebbe la comica finale di una società ancor più comica, non ho parole, xè non aprire una lotteria x trovare qualcuno da mandare in panchina a questo punto; siamo veramente ridicoli, solo gaucci nel panoramma calcisico italiano ha fatto peggio di noi. VERGOGNAAAAA società di incapaci, andatevene da brescia x il bene della squadra, mollate tutto per favore non se ne può davvero più!!

    5. Leone, sono d’accordo con te tranne un particolare: Caracciolo. Non credo proprio che la colpa sia sua… Poi, qualche errore ci può stare, ma credo che l’ultimo da criticare in questa "squadraccia" sia proprio lui. Un ragazzo serio e paziente (basta pensare a tutte le critiche immeritate avute da Corioni ecc. e lui a sopportare sempre con pazienza….) Se ci fossero stati 11 Caracciolo non credo saremmo in B. Buona giornata.

    6. Maifredi???? Ma per favore…. Qui serve davvero una nuova società….. Altro che una nuova squadra… Il Gino deve cacciare i soldi o vendere….. Non vedo alternative!!!

    7. Caracciolo mi ricorda gilardino, guardi il numero delle sue presenze e dei suoi gol e credi che potrebbe anche essere un discreto giocatore di serie a, in realtà invece è uno che per fare un gol deve sbagliarne 5, non è per nulla capace di trascinare la squadra e di essere leader, caratterialmente fragile e sempre timido nel gioco…..forse non sarà il peggiore della rosa ma di certo una squadra di serie a non può avere lui come prima punta titolare (e la storia della sua carriera è li a dimostrarlo).Solo corioni lo vede un fenomeno, questo qua non è riuscito ad essere titolare nella samp e nel palermo (non milan o inter) la sua dimensione è la serie b!!

    8. ORA SPERO CHE IL BRESCIA VADA IN C…. SONO STUFO DI QUESTI DISCORSI E DEI CASINI CHE CERTI TIFOSI FANNO OGNI VOLTA……. QUANTO CI COSTANO I POLIZIOTTI PER GARANTIRE LA SICUREZZA ALLO STADIO E NELLE TRASFERTE???? LI PAGHI LA SOCIETA’….NON VEDO PERCHE’ DOVREI PAGARE IO!!!

    9. Maifreidi? nemmeno Gratis! La squadra va rifondata completamente dirigenza completa.
      So di non raccogliere i consensi di molti,credo che il problema minore sia Corioni,ha solo bisogno di soci finanziatori e di un programma a medio termine(2/3 anni)per tornare in A e rimanerci.
      Un sogno? Baggio allenatore

    10. forse sono impietoso con caracciolo, ma i numeri parlano da soli ragazzi, non si puo’ allestire una squadra sperando solo in questo giocatore. in a ha fallito dovunque, la sua vera dimensione è la b, tecnicamente poco dotato, atleticamente un fantasma ( guardate kozak, un combattente), a bs ha fatto il suo tempo! e se poi la ciliegina di corioni sarà maifredi in panca…bhe allora siamo veramente la barzelletta italiana del calcio, iachini cosa poteva fare? questi giocatori aveva e meglio di così nemmeno herrera poteva fare! che colpa ne ha lui se ad esempio non siamo capaci di un cross in area? se sbagliamo 10 gol, se la difesa pensa alle ferie? ma chi sono daprela’, kone’, zanetti, lanzafame, berardi, baiocco…giocatori voluti da corioni e nani!a cesena mi sa pigliamo una figuraccia! mi vergogno

    11. sottoscrivo ogni parola leone….caracciolo vale godeas, abbruscato, schwoch, danilevicius; giocatori la cui dimensione resta la serie b, non ci si scappa, e non averlo ancora capito è un errore di valutazione enorme, e se proprio corioni deve restare (spero cmq di no) che almeno si affidi un ds serio (non un improvvisato come nani o uno dei suoi collaboratori); guardate de laurentiis a napoli, un presidente con la competenza calcistica di un bimbo di 3 anni, ha dato carta bianca ad un vero ds come marino e guardate il napoli ora dov è; senza andar troppo lontano guardate anche a catania lo monaco; ogni anno porta qua 5-6 argentini sconosciuti e non sbaglia mai un colpo noi invece queste cose ce le sogniamo….noi dall’argentina andiamo a prendere delorte!!!!

    12. Arcari voto 6,5: buona stagione, partito come la riserva di Sereni ha saputo mettersi in luce con buone prestazioni. Non potevamo aspettarci miracoli quando davanti hai una difesa colabrodo.
      Sereni voto 6: prime giornate da 8, ultime prestazione da 4…la media è facile da fare.
      Zoboli voto 6,5: bella sorpresa; partito come panchinaro fissa ha saputo riprendersi una maglia da titolare offrendo buone prestazione e qualche goal.
      Daprelà voto 5: poche presenza senza infamia e senza lode
      Bega voto 6: partito come un trascinatore ha sempre fornito prestazioni sufficienti…un po’ calato a fine campionato
      Berardi voto 5,5: gande impegno e corsa, prestazione altalenanti, frenato da alcuni limiti tecnici
      Zebina voto 5,5: le zebinate fanno parte del suo bagaglio…buone prestazioni e altre scandalose (vedi l’uno contro uno a genova con Mannini).
      Mareco voto 5: per stare in serie A ci vogliono ben altri difensori…le marecate lo seguono ovunque.
      Accardi voto sv: arrivato a gennaio non ha dato alcun contributo importante
      Zambelli voto 5,5: grande cuore e poco altro.
      Dallamano voto 10: in tribuna è il migliore…il tuo posto è li!
      Vass voto 5,5: annata anonima, svolge il "compitino" quando è chiamato in causa…per la serie A non basta
      Filippini voto 7: ci siamo appesi alle sue prestazioni e non ci ha tradito; si sa, i piedi sono quelli che sono…ma senza dubbio è l’unico che ha dato l’anima per questa maglia.
      Zanetti voto 4: arrivato a gennaio per dare le geometrie alla squadra…l’unica cosa che ha dato è stato tanto lavoro per i medici.
      Baiocco voto 6: si sa che non ha gran tecnica ma da sempre tutto quello che ha…accantonato ingiustamente ha dimostrato grande professionalità
      Cordova voto 6: buone prestazioni all’inizio…poi l’infortunio ne ha condizionato il resto del campionato.
      Hetemaj voto 7: con Filippini la più bella sorpresa della stagione. Grande corsa, discreta tecnica, merita di restare in A.
      Kone voto 6: non mi è dispiaciuto…buon inizio di campionato poi è un po’ calato come tutta la squadra, ma è uno sul quale punterei.
      Lanzafame voto 5,5: poche chance di giocare, ma ha sempre fatto la sua parte, gli avrei dato più spazio.
      Diamanti voto 6,5: il giocatore più altalenante che abbia mai visto…prestazioni da 8 seguite a prestazioni da 4…anche qui la media è facile, il mezzo punto in più è per i goal decisivi che ha fatto.
      Possanzini voto sv: non mi sento di dargli un voto. come uomo gli do 10, come calciatore 8, quest’anno gli è stata data nemmeno una possibilità. è stato accantonato come uno qualunque, la società si è comportata malissimo con lui. spero resti con noi ancora a lungo.
      Jonathas voto sv: ne ha prese più lui di testa in 3 partite che caracciolo in 30.
      Eder voto 6: voto di stima…è stato un po’ una delusione per i pochi goal ma è vero anche che con alle spalle una squadra così è difficile avere occasioni da rete…credo che in un Bologna o una Fiorentina andrebbe in doppia cifra senza problemi.
      Caracciolo voto 4: 12 goal (4 su rigore) e pochi decisivi. 50 goal sbagliati, 20 punti persi per colpa sua. Nullo, irritante, giocatore di serie B (la sua storia a palermo e genova insegna). spero lo vendano, sempre che trovino un pazzo che gli da 20.000 euro (perchè il suo valore è quello).
      Iachini voto 6: ha fatto il massimo con i mezzi che aveva
      Società voto 2: società senza un progetto, mercato estivo sbagliato, mercato di gennaio ancora più sbagliato…ripartiamo dalla lega pro con un progetto serio.

    13. io a mareco gli metterei pure un bel 3 (sarei curioso di sapere in 10 anni che sta qua quanto ci sono costate le sue marecate in termini di punti, non solo non sa marcare ma procura più danni della grandine, uno dei peggiori giocatori del brescia dell’ultimo decennio; che lo si ceda una volta per tutte) e lanzafame non oltre il 4 per la sceneggiata di ieri (giocatore totalmente inutile alla causa)

    14. SI PARLA DI MAIFREDI AL POSTO DI IACHINI LE ULTIME DUE GIORNATE SE IACHINI NON FA GIOCARE (PER VENDERLI) I GIOCATORI CHE DICE IL CORIONI….NON CAPITE E NON CONOSCETE IL GINO DOPO TANTI ANNI DI SOLDI ALLE SPALLE DELLA NOSTRA PASSIONE…BAH

    15. vorrei proprio sapere quali giocatori di questa rosa potrebbero avere mercato, caracciolo forse in a (per fare il tappabuchi ovviamente) diamanti ed eder; giocatori con cui tirar su qualche euro veramente non ne vedo, perchè invece non cominciamo a regalare i vari mareco zebina dallamano…..

    16. Parliamoci chiaramente… Il Gino s’è stufato di mettere soldi… Ora o li mette qualcuno o restiamo una squadretta di B

    17. Forse è sbagliato lasciare commenti a caldo, e dovremmo accettare che per fare una squadra giusta di serie A ci vogliono più soldi di quelli che il Gino può mettere…. Però mi scotta questa retrocessione, perché credo che stavolta il problema non siano stati i soldi.

    18. ok bruno tuuto giusto, su kone’ sei stato troppo buono pero’, la fase difensiva per lui è zero su zero, non pressa, non contrasta…i gol di mannini ( konè era in parte a guardare e basta), il gol di del piero dopo 50 metri in solitudine…tecnica passabile, fisico anche ma quando si mette a fare il cavallone e perde palla a centrocampo si ferma e ciao….un pochetto presuntuso direi, uno che pare "arrivato" me che nel complesso è un buon giocatore, non uno che fa la differenza. Caracciolo? merita zero, indisponente in campo, molle come una mozzarella, sempre a lementarsi, due piedi che per fare uno stop decente ha bisogno di 30 metri..tecnica poca, cattiveria zero..un altro che a bs non aveva più da dire niente già l’anno scorso in b, un bollito. Berardi?Zambelli? da serie b, tanto cuore e basta, in a sono poca cosa. se han richiamato filippini, potevano richiamare hubner visto che c’erano…..vendeteli tutti che ci fate un piacere! mi chiedo anche perchè tanti del mondo del calcio non apprezzano troppo nani, vedasi lo monaco , marino, etc etc..forse una verità c’è….non ci si improvvisa ds, anzi nel bs è tutta un improvvisazione……

    19. IL PROGETTO BRESCIA DI NANI IN POCHE PAROLE : YLLIANA, DELORTE,NYGAARD,GONZALES,DEL NERO,DAPRELA’,BERARDI,ZANETTI,JHONATHAS,
      LANZAFAME,KONE’, BAIOCCO,VASS, MARECO,ACCARDI …E I TANTI INVECE CHE PER NANI ERANO DEI LOFI, SE NE SONO ANDATI VIA A GIOCARE DA ALTRE PARTI. MIA MAL COME PROGETTO,A BS ARRIVANO TUTTI I LOFI DEL MONDO, MA CHI SONO GLI OSSERVATORI? DEI CIECHI SORDOMUTI? MA ROUSSEL DOVE L’HANNO SCOVATO, AL MERCATO DELLA FRUTTA A BUENOS AIRES? GRANDE PROGETTO BRESCIA NANI, SEI MITICO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    20. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – RAZZISMO EVIDENTE – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE. – NON SI APRONO DIBATTITI PER I MESSAGGI CANCELLATI: CHI VOLESSE SPIEGAZIONI SCRIVA A info@bsnews.it

    21. gestire una società calcistica come un impresa di famiglia è una cosa da pazzi!!1 guardate i pozzo a udine, si sono sempre affidati a dirigenti capaci e competenti, non spendendo mai cifre faraoniche….tutti concordi che il bs non ha finanze immani, ma almeno un briciolo di idee, da quanti anni il nostro vivaio non produce un giovane decente per la serie a?? siamo fermi alla generazione dei pirlo, dei bonazzoli e diana (non venitemi a parlare di agliardi per piacere, pompato come fosse il nuovo buffon, guardate che "carrieria" sta facendo!!).
      Basta guardare ai nomi, o alla carta d’identità, bisogna avere dei dirigenti in grado di valutare la vera resa dei giocatori, chievo lecce cesena catania ci riescono benissimo, tutte meglio di noi, solo noi facciamo scelte da polli e figure da incompetenti totali!!

    22. nai e corioni…..a me paiono totò e peppino a milano nel film la malafemmina….la lista del calciomercato gino detta e nani scrive……strafalcioni. HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA DATEVI ALLE COMICHE

    23. MAIFREDI ALLA GUIDA DEL BRESCIA??? MA STIAMO SCHERZANDO?????
      ABBIAMO GIA’ TOCCATO IL FONDO…. VOGLIAMO ANDARE ANCORA PIU’ IN BASSO??? ABBANDONEREI SUBITO!!!

    24. E BRAVO DE PAOLA, IERI A PAROLE DI CALCIO FINALMENTE HAI DETTO QUELLO CHE VERAMENTE PENSI. HAI RAGIONE, IL GINO AFFIDA INCARICHI A DX E A SX, PIUì PER FARE PIACERI AGLI AMICI DEGLI AMICI CHE PER IL BENE DELLA SOCIETA’. VEDERE NANI DS E LA SUA CONCLAMATA INCOMPETENZA E’ IL SIMBOLO DELLA MALA GESTIONE DEL BS. SIAMO ARRIVATI ALL’ANNO ZERO FINALMENTE, PIAZZA PULITA DI TUTTI E SE SERVE NUOVA SOCIETA’, BRESCIA CALCIO SPA, ZEPPA DI DEBITI, CHI LA COMPRA? CHI RIPIANA LA MALA GESTIONE DEI QUESTI ULTIMI ANNI? GLI IMPRENDITORI BRESCIANI CI SAREBBERO ANCHE, MA NESSUNO FA LA BENEFICENZA, MEGLIO COSTITUIRE UNA NUOVA SOCIETA’ ANCHE RIPARTENDO DAL BASSO, E’ ORA CHE L’AZIENDA FAMILIARE CORIONI E C SI FACCIA DA PARTE, CHE PENSINO ALLA SANIPLAST. TANTI IMPRENDITORI SI SONO AVVICINATI AL BRESCIA, TUTTI SONO FUGGITI, CI SARA’ UN PERCHE’ NO? COSI’ COME I TANTI PERSONAGGI SERI CHE HANNO O HANNO DOVUTO ABBANDONARE PER FORZA UN INCARICO IN SOCIETA’, LEGGASI LO MONACO AD ESEMPIO CHE A CATANIA FA SFRACELLI, A BRESCIA NON ANADAVA PIU’ BENE CON L’ARRIVO DI QUEL MAGO DI NANI…E I RISULTATI SONO SEMPLICI…CATANIA STABILE IN A , BRESCIA STABILE IN B! PERCHE’ NON FA IL DS IN ALTRE SQUADRE ITALIANE? E SE NE VA AL WEST HAM ( RETROCESSO ), E STA PER ANDARE IN GRECIA? L’AVER AFFIDATO LA GESTIONE DEL BS CALCIO A INCOMPETENTI è LA VERA COLPA DI CORIONI, I SOLDI SERVONO CERTO, MA QUANDO NON HAI UN MINIMO DI PROGETTO SERIO, UNA PIANIFICAZIONE AZIENDALE ALL’ALTEZZA QUESTI SONO I RISULTATI…UN UTLIMA COSA, I GIOCATORI VISTI IN TV DOPO IL CATANIA, NON PAREVANO TROPPO AFFLITTI, ANZI, SI VEDE BENISSIMO CHE NON VEDONO L’ORA DI ABBANDONARE LA NAVE CHE AFFONDA E QUESTO LO SI E’ VISTO IN CAMPO TROPPE VOLTE…ANDATEVENE VIA TUTTI, QUESTO E’ STATO L’ANNO PIU’ INDECENTE DELLA STORIA DEL CALCIO A BRESCIA, ABBIAMO VISTO IN CAMPO E FUORI GENTE RASSEGNATA DA MESI, GENTE ATTACCATA ALLE CIANCE E NON ALLA MAGLIA…E POI SI LAMENTANO PER I POCHI TIFOSI ALLO STADIO, MA A VEDERE COSA ??????? COSA ???? 11 CADAVERI MOLLI CHE PENSANO …" MA SI, TANTO E’ FINITA E DA QUI’ ME NE VADO… "

      VERGOGNATEVI , NESSUNO VI RIMPIANGERA’.

    25. FARE PIAZZA PULITA PER RINASCERE……..

      CORIONI: corr! corr! corr! corr!

      MAIFREDI: mai! mai! mai! mai!

      NANI: ‘na! ‘na! ‘na! ‘na! ‘na!

    26. Mi spiace per voi, tifosi del calcio. Perchè non cambiate sport? il rugby è molto meglio; girano meno soldi, è più atletico, costa meno vederlo, i tifosi delle varie squadre fanno amicizia tra di loro.

    27. Forse sarà l’anno della svolta se arriva gente nuova con i soldi, banta non passare dalla padella alla brace. Cmq, il fatto è che i potenziali investitori bresciani preferiscono investire altrove e non è facile dargli torto. BISOLI nuovo mister!!!

    28. mi auguro sia veramente la volta buona per ripartire da capo con gente seria e competente, non importa se ci saranno somme ingenti o meno da investire, l’importante è che chiunque prenda le redini cerchi di guidare con organizzazione, programmazione e competenza questa società….come da troppi anni ormai non accadeva

    29. bisogna fare la SECESSIONE e il canpionato della PADANIA !!! cosi il BRESCIA torna sù e le squadre dei terroni si mandan via !

      SECESSIONE !!! SECESSIONE !!! SECESSIONEEEEEEE !!!

    LEAVE A REPLY