Mattinata di superlavoro per i pronto soccorso bresciani, 32 i casi con codice rosso

    0

    Mattinata di superlavoro, oggi, per i pronto soccorso bresciani. Secondo i dati ufficiali, infatti, nella Provincia si sono registrati ben 32 casi di pazienti ricoverati con codice rosso, ovvero in condizioni giudicate da subito “molto critiche” dai sanitari. Un dato davvero significativo se si considera che i codice rosso a Milano sono stati 31 e nella vicina Bergamo soltanto 4. E a questo, ancora, si aggiunto 38 pazienti ricoverati d’urgenza con problemi seri.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY