La Mille Miglia riaccende i motori. Stamane la punzonatura in piazza Loggia, in serata la partenza da viale Venezia. Ecco il programma completo

0

Dopo la grande festa della Notte Bianca, la Mille Miglia è pronta ad accendere i motori. L’edizione 2011 della “corsa più bella del mondo”, come la chiamava Enzo Ferrari, torna sulle strade dal 12 al 14 maggio, a 84 anni dalla sua prima edizione. Lungo lo storico percorso Brescia-Roma-Brescia, le 375 vetture (costruite tra il 1927 e il 1957) e selezionate tra oltre 1400 richieste, attraverseranno di corsa 7 regioni, 177 comuni e uno stato estero (San Marino) toccando alcuni tra i paesaggi più suggestivi d’Italia. “Siamo alla vigilia della corsa più bella del mondo – spiega Alessandro Casali, Presidente del comitato Organizzatore della Mille Miglia – sotto gli auspici migliori e con la collaborazione delle massime autorità, a partire dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha voluto essere vicino alla Mille Miglia donando la sua coppa alla gara. Oltre ai vari Ministri che con i loro dicasteri hanno voluto dimostrare fattivamente la loro vicinanza alla Freccia Rossa”.

Già oggi il centro storico sarà animato da iniziative legate alla corsa. Ma è domani la giornata più attesa, con la punzonatura in piazza Loggia già dalla prima mattina, l’esposizione delle auto per le vie e piazze del centro e la partenza – alle 19.00 – da Viale Venezia con la madrina Madalina Ghenea che darà ufficialmente il via alla gara. Le auto attraverseranno i caratteristici centri storici di circa 147 località, tra cui Modena dove le vetture sfileranno davanti alla casa natale di Enzo Ferrari oggi diventata Museo (sarà inaugurato a ottobre). Poi ci saranno Bologna, Spoleto, Siena, Firenze per arrivare venerdì sera a Roma, nella splendida cornice di Castel Sant’Angelo, e tornare a Brescia il 14 maggio. Tanti, come si sa, i vip alla partenza: da Mr. Bean a Kaspar Capparoni, da Giacomo Agostini a Mika Hakkinen (in coppia con il nipote di Fangio). Ma tra i partenti ci sarà anche una coppia di ottantenni che prese parte alla corsa di velocità nel 1957.

 

IL BRAND MILLE MIGLIA

Sempre più simbolo dell’Italia nel mondo, ma con i piedi ben piantati nella “brescianità” come hanno sottolineato il sindaco Adriano Paroli e il presidente dell’Automobil Club di Brescia Aldo Bonomi, la Freccia Rossa è uno dei pochi eventi che riesce a coniugare un fascino antico, quello delle imprese leggendarie di Nuvolari celebrato da Fellini in “Amarcord”, e la capacità di essere uno straordinario brand commerciale, una sorta di cavallo di troia per le eccellenze del made in Italy e del made in Brescia. Non a caso sponsor della manifestazione – oltre a Ubi Banco di Brescia – sono due prodotti bresciani conosciuti in tutto il mondo, Grana Padano e le bollicine Franciacorta (tenuta La Montina).

 

LE NOVITA’ 2011

Anche in questa edizione, dopo il successo dello scorso anno, torna lo spettacolare Ferrari Tribute alla Mille Miglia con 130 splendide Ferrari d’epoca e moderne che precederanno le auto in gara (tra i partecipanti anche il nipote di Enzo Ferrari).

Tante le novità del 2011, a partire dalla prima Asta della Mille Miglia organizzata con la Casa d’Aste tedesca Lankes che si terrà oggi pomeriggio alla 17.00 al Museo Mille Miglia. Un appuntamento che si ripeterà per le prossime due edizioni, alla vigilia della partenza, e durante il quale collezionisti, partecipanti e appassionati si riunirannoper prendere parte all’incanto di 20 prestigiose auto d’epoca e automobilia di pregio. ll’asta, in programma al Museo della Mille Miglia alle ore 17, finiranno “vecchie signore” con un valore base dai 100 mila euro in su. Tra queste una Lancia Lamda Sport settima serie del ’27, una Jaguar XK 140 OTS del ’55, una OM 665 Superba e una Fiat 514 Coppa delle Alpi, entrambe del 1930. Accanto alla ventina d’auto, che sommate portano la base d’asta a circa 4 milioni di euro, ci sono alcune perle rare come una Bugatti Type 57 del 1937, scoperta in un fienile tedesco, che secondo gli organizzatori rende il valore dell’asta inestimabile.

Altra novità è il Mille Miglia Tribute North America che avrà luogo tra il 14 e il 17 agosto 2011. Il Tributo riproporrà le emozioni della gara attraverso un suggestivo percorso disegnato sui paesaggi più caratteristici della West Coast.

 

LA MILLE MIGLIA nel TRAILER di CARS 2

Ma il vero evento di quest’anno, è l’ingresso della Mille Miglia nel mondo Walt Disney. Domenica scorsa, infatti, piazza Loggia si è trasformata in un set cinematografico per la registrazione del trailer di Cars 2, l’attesissimo sequel del film d’animazione con protagonosti Saetta McQueen e il suo inseparabile amico Carl Attrezzi (Cricchetto per gli amici). La scena ha visto le macchine della Mille Miglia disposte di fronte a un maxischermo “spalancare gli occhioni” davanti alle prime immagini del nuovo film della Disney, in uscita il prossimo 22 giugno. Un modo, anche questo, per portare la Freccia Rossa in giro per il mondo. “L’Italia – sottolineano gli organizzatori in una nota – occupa davvero un posto d’onore nella nuova produzione Disney-Pixar grazie anche ad un nuovo bolide tutto tricolore di nome Francesco, accerrimo antagonista di Saetta (protagonista gia’ nel primo film) e italiano fino al midollo, fan sfegatato di Formula 1 e Autodromo di Monza fin dalla tenera eta’”. Le macchine e gli equipaggi della Mille Miglia saranno spettatrici di Cars 2, questa volta in versione integrale, all’anteprima del film che si terrà il 20 giugno in una località ancora non stabilita.

 

In allegato il percoso dell’edizione 2011

Ecco la lista completa dei partecipanti

Viabilità rivoluzionata, istruzioni per l’uso

 

IL PROGRAMMA COMPLETO

Mercoledì 11 maggio 2011:

14:00-19:30 Brescia – Piazza della Loggia – Apertura Villaggio Sponsor;

16:30 Brescia – Piazza Paolo VI – Messa nel Duomo Vecchio;

17:00 Brescia – Museo Mille Miglia – Asta Internazionale della Mille Miglia con auto d’epoca.

 

Giovedì 12 maggio 2011:

8:30-15:30 Brescia – Piazza della Loggia – Punzonatura delle vetture e loro esposizione;

10:00 Brescia – Piazza Paolo VI – Benedizione di una rappresentanza delle vetture;

18:00 Brescia – Viale Venezia – Partenza della prima auto del Ferrari Tribute to Mille Miglia;

19:00 Brescia – Viale Venezia – Partenza della prima vettura Mille Miglia per la tappa Brescia-Bologna e presentazione al pubblico delle vetture partecipanti;

23:40 Cento – Arrivo di tappa;

00:30 Bologna – Arrivo della prima vettura.

 

Venerdì 13 maggio 2011:

8:00-13:40 Bologna – Partenza della prima vettura per la tappa Bologna-Roma;

6:10 Sansepolcro – Sosta delle vetture;

20:00 Roma – Arrivo della prima auto del Ferrari Tribute to Mille Miglia;

21:00 Roma – Arrivo della prima vettura Mille Miglia e sfilata delle vetture per la presentazione al pubblico a Castel Sant’Angelo.

 

Sabato 14 maggio 2011:

06:30-11:40 Roma – Partenza della prima vettura per la tappa Roma-Brescia;

14:10 Buonconvento – Sosta delle vetture; 16:55 Bologna – Arrivo delle vetture in Piazza Maggiore; 17:44 Modena – Omaggio al Museo Casa Enzo Ferrari;

22:30 Brescia – Viale Venezia – Arrivo della prima vettura e presentazione delle auto al pubblico.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY