Brescia sconfitto anche a Cesena

0
Bsnews whatsapp

Un gol dell’esterno bianconero Giaccherini regala al Cesena l’1-0 casalingo sulle Rondinelle: padroni di casa salvi con una giornata d’anticipo, ma il Brescia non regala nulla e gioca con intensità (anche se perde ancora…).

Il Cesena parte forte ed è sfortunatissimo nei primi 10 minuti: Parolo su punizione colpisce la traversa, e poi Sammarco sbatte contro il palo con un bel destro in diagonale. Il Brescia si fa vedere al 21’ con una punizione pericolosa di Caracciolo, ma rischia nuovamente di capitolare al 31’ con Jimenez che va giù in area sul contatto con Hetemaj. Celi non fischia: bene così.

Nella ripresa la partita è più nervosa: l’impressione è che chi farà gol vincerà la gara. Al 59’ Giaccherini chiude un triangolo lungo con Budan ricevendo al limite: destro sfortunatamente deviato dal piede di Bega, che inganna il debuttante Leali per l’1-0 del Cesena. La gara sostanzialmente si chiude qui.

Al triplice fischio finale il Cesena festeggia la permanenza in Serie A (complice la sconfitta casalinga della Sampdoria). Per non non cambia nulla.

Il video della partita: clicca su questo link.

IL TABELLINO:

CESENA-BRESCIA 1-0

CESENA (4-3-3): Antonioli; Ceccarelli, Pellegrino, Felipe, Lauro (3′ st Santon); Sammarco, Caserta (45′ st Colucci), Parolo; Giaccherini, Budan, Jimenez (43′ st Malonga). (A disposizione: 33 Calderoni, 29 Dellafiore, 44 Piangerelli, 70 Bogdani). Allenatore: Massimo Ficcadenti.

BRESCIA (3-5-2): Leali; Zoboli, Bega, Berardi (24′ st Zebina); Zambelli, Vass (16′ st Filippini), Hetemaj, Kone, Daprelà; Jonathas (19′ st Eder), Caracciolo. (A disposizione: 1 Arcari, 17 Baiocco, 20 Accardi, 27 Kamalu). Allenatore: Giuseppe Iachini.

ARBITRO: Domenico Celi di Campobasso.

RETE: 15′ st Giaccherini (CES).

Note: Cielo coperto. Terreno in buone condizioni. Spettatori 20.000 circa. Ammonizioni: 6′ pt Felipe, 17′ pt Hetemaj, 19′ pt Caserta; 25′ st Zoboli. Calci d’angolo: 3-3. Recupero: 1’ e 4’.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. per la cronaca è retrocesso anche il west ham; bravo nani 2 retrocessioni in un anno solo!!! appena una ridicola società come questa da tutto in mano a questo improvvisato!!! e pensare che avevamo qua gente come lo monaco, che a catania non sbaglia un colpo!! altro che scommesse, scarti e bolliti come ormai siamo abitutati a vedere. Il cesena si è salvato con budan, giaccherini e bogdani e noi ancora qua a esaltare caracciolo, ma x piacere, siam stufi di essere presi in giro, piazza pulita!!!!

  2. e’ sintomatica la " sparizione " di nani da tv e giornali, non un intervista, non una dichiarazione del nostro ds !!! ma va ? ma guarda un po’, forse che il " genero " ha preferito sparire una volta per tutte ? nel suo " enorme" bagaglio di viaggio gli consiglio di metterci: il progetto brescia ( sta in una scatola di fiammiferi ), il mercato di gennaio ( lo può mettere in un sacchetto del pane e portarlo come bagaglio a mano ), le sue ciance e proclami vari ( ci vuole quì un TIR ), il campione caracciolo insieme agli altri ( come le figurine panini nulla più, occupano poco spazio in una tasca), ma soprattutto un solo biglietto di sola andata per una località remota e sconosciuta…….tanto, chi ne sentirà la mancanza ????????????????????? good bye nani, bye bye !

  3. Per piacere, qualcuno in società smentisca la notizia di maifredi allenatore, non si possono sentire nemmeno per scherzo cose simili….passi avere una società ridicola, ma almeno chi va in panchina dovrebbe garantire qualcosa; maifredi è fuori dal giro da almeno 10 anni (senza contare che nelle ultime stagioni collezionò esoneri a nastro) e noi pretenderemmo di rilanciarci con un scelta simile??? non si potrebbe condurre una società in modo più dilettantesco di questo!!!

  4. a proposito, leggo sul ns amato giornale di bs la quotazione "presunta" del nostro goleador, quello che davvero ha fatto la differenza in campo…..per gli avversari, 7 milioni di euri ! MA CHI E’ QUEL PAZZO DA RICOVERO CHE SPENDEREBBE 7 MILIONI PER UNO CHE IN CAMPO SI POTEVA PORTARE LA SDRAIO CHE TANTO ERA LO STESSO ? E POI IL VICE SALERI CHE CI " ANNUNCIA " CHE LA CORDATA NON SI FARA’ PERCHè GLI IMPRENDITORI SI SONO UN TANTINO…RAFFREDDATI ! SCUSI SALERI, MA QUESTE COSETTE LE SAPEVAMO GIA’ DA PRIMA, SI SAPEVA GIA’ CHE NESSUNO AVREBBE FATTO LA ..BENEFICENZA AL CORIONI…SE PER UNO COME CARACCIOLO CHIEDE 7 MILIONI, ALLORA CAPISCO ANCHE GHIRARDI CHE è FUGGITO A PARMA!
    CHE TRISTEZZA, UNA SQUADRA DEVASTATA, UNA TIFOSERIA UMILIATA, UNA MAGLIA, NELL’ANNO DEL CENTENARIO, CHE NELLE VOSTRE MANI è DIVENTATA UNO STROFINACCIO……

RISPONDI