Bagnolo Mella al centrodestra: svolta storica

    0
    Bsnews whatsapp

    Vent’anni. Tanto è durata l’egemonia del centrosinistra a Bagnolo Mella, alla guida del paese ininterrottamente da 4 mandati. Fino a ieri.

    Il dato politico di Bagnolo è in netta controtendenza rispetto agli altri risultati in provincia, e più in generale anche nel resto d’Italia. La lista guidata da Cristina Almici, coalizione Pdl e Lega Nord, ha letteralmente sbaragliato la lista civica, ma di area centro-sinistra, guidata da Gianpietro Donini. Addirittura 12 i punti di distacco, 881 voti in più rispetto a Donini. E’ un dato storico e un dato politico locale molto importante, visto che la sinistra perde anche uno degli ultimissimi comuni che guidava. E fa impressione considerare che il centrosinistra non l’avrebbe spuntata nemmeno con l’accordo con Silvana Davini di Sinistra con Bagnolo. Le trattative per l’unificazione non sono andate a buon fine, ma l’esito non sarebbe cambiato: nemmeno con il 7,3% della Davini il centrosinistra avrebbe sconfitto Almici. le prime parole vanno in direzione della trasparenza e del rigore finanziario: fra poco ci sarà da approvare il bilancio di previsione, e la Almici vuole capire quanti (pochi) soldi ci sono in cassa.

    Sindaco eletto:
    Cristina Almici (Pdl Lega) – 49,2%.
    A seguire: Gianpietro Donini (Lista Civica Donini Sindaco) – 37%; Silvana Davini (Sinistra con Bagnolo) 7,3%; Alberto Cigala (Lista Civica – Cambiamo con Appunti) 6,3%.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Gentile Redazione, stamane ho cosultato il Sito del Ministero dell’Iterno ed anche se mi piacerebbe poterlo dire, visto che non nutro particolare simpatia nei confronti della dirigenza leghista, devo segnalare che , al di fuori dell’ambito bresciano, Lega Nord – PDL hanno incrementato il numero dei comuni amministrati. Per non parlare del Sud. Probabilmente è proprio la dirigenza cittadina e provinciale leghista a peccare di superficialità, pressapochismo e supponenza ……e….altro.
      Ps: il mio intervento non vuole essere una critica alla redazione ma solo un contributo (spero gradito)

    RISPONDI