Leonessa: serie sul 2-0. Ora ci giochiamo in casa la A2

    0

    La scaramanzia è d’obbligo. Ma tornare dalla Sicilia sul 2-0 ed avere due gare casalinghe per chiudere la serie, salire in A2 e vincere il campionato dilettanti è veramente il miglior inizio possibile verso la meta.

    La seconda gara a Trapani si è giocata sulla falsariga della prima di domenica. Palazzetto ancora infuocato, bellissima coreografia dei tifosi avversari e temperatura alle stelle. I nostri partono col quintetto collaudato Rombaldoni, Gergati, Crow, Ghersetti e Farioli. Alla prima sirena equilibri perfetto: 16-16. Buon break a inizio del secondo quarto: il vantaggio arriva sino a 10 punti e si chiude poi sul 36-44.

    Terzo e quarto tempo se possibile ancor più tesi dei primi due. le squadre realizzano un po’ meno, la stanchezza si fa sentire ma la posta in gioco è troppo alta per risparmiarsi. Capita così che Bushati e Ghersetti debbano uscire per falli, Trapani si avvicina sino al -2 ma sul finire Rombaldoni e Farioli chiudono il discorso sul 70-76.

    Due gare al San Filippo. Ne dobbiamo vincere una. Serve un grande pubblico: la grande squadra l’abbiamo già.

    IL TABELLINO:

    Shinelco Trapani – Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa 70-76

    Shinelco Trapani
    4 Guarino 9, 6 Picchianti ne, 7 Evangelisti 13, 8 Cappanni 6, 10 Santarossa 8, 12 Cantagalli 7, 14 Bisconti 22, 17 Tardito 2, 18 Mollura ne, 20 Svoboda 3. All. Benedetto

    Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa
    4 Farioli 10, 5 Stojkov 0, 6 Rombaldoni 14, 7 Bushati 14, 8 Rezzano 12, 9 Potì ne, 11 Gergati 17, 12 Ghersetti 0, 13 Crow 9, 14 Maganza 0. All. Dell’Agnello

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome