Leonessa: serie sul 2-0. Ora ci giochiamo in casa la A2

    0

    La scaramanzia è d’obbligo. Ma tornare dalla Sicilia sul 2-0 ed avere due gare casalinghe per chiudere la serie, salire in A2 e vincere il campionato dilettanti è veramente il miglior inizio possibile verso la meta.

    La seconda gara a Trapani si è giocata sulla falsariga della prima di domenica. Palazzetto ancora infuocato, bellissima coreografia dei tifosi avversari e temperatura alle stelle. I nostri partono col quintetto collaudato Rombaldoni, Gergati, Crow, Ghersetti e Farioli. Alla prima sirena equilibri perfetto: 16-16. Buon break a inizio del secondo quarto: il vantaggio arriva sino a 10 punti e si chiude poi sul 36-44.

    Terzo e quarto tempo se possibile ancor più tesi dei primi due. le squadre realizzano un po’ meno, la stanchezza si fa sentire ma la posta in gioco è troppo alta per risparmiarsi. Capita così che Bushati e Ghersetti debbano uscire per falli, Trapani si avvicina sino al -2 ma sul finire Rombaldoni e Farioli chiudono il discorso sul 70-76.

    Due gare al San Filippo. Ne dobbiamo vincere una. Serve un grande pubblico: la grande squadra l’abbiamo già.

    IL TABELLINO:

    Shinelco Trapani – Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa 70-76

    Shinelco Trapani
    4 Guarino 9, 6 Picchianti ne, 7 Evangelisti 13, 8 Cappanni 6, 10 Santarossa 8, 12 Cantagalli 7, 14 Bisconti 22, 17 Tardito 2, 18 Mollura ne, 20 Svoboda 3. All. Benedetto

    Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa
    4 Farioli 10, 5 Stojkov 0, 6 Rombaldoni 14, 7 Bushati 14, 8 Rezzano 12, 9 Potì ne, 11 Gergati 17, 12 Ghersetti 0, 13 Crow 9, 14 Maganza 0. All. Dell’Agnello

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY