Solato: l’ultimo saluto all’uomo ucciso da un fulmine

    0
    Bsnews whatsapp

    Si celebrerà oggi alle 16 l’ultimo saluto a Giuseppe Armando Pe’, il cinquantenne deceduto sabato a causa di un fulmine che l’ha colpito metre stava compiendo un’escursione sui monti della Valseriana in provincia di Bergamo.

    Davvero inconsueti i contorni della tragedia. L’uomo in compagnia di Albertina Belinghieri stava passeggiando lungo un sentiero ad una quota di circa 1.400 quando un temporale improvviso l’ha sorpreso. Lontano da ogni luogo riparato, l’uomo è stato colpito, non direttamente, dalla forza di un fulmine. La donna non potendo utilizzare il telefono cellulare (la zona non è coperta dal segnale) ha dovuto compiere a piedi tutta la strada fino al paese di Valcanale, dove è giunta un’ora dopo. Da lì ha lanciato l’allarme, un elicottero si è presto levato in volo ma ai sanitari giunti nei pressi di Giuseppe Armando non è toccato altro che dichiararne la morte.

    La donna se l’è cavata con un po’ di ustioni e un grande spavento. Attualmente è ricoverata presso l’ospedale Niguarda di Milano.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI