Accordo Artfidi-Bcc lombarde per favorire l’accesso al credito delle Pmi

    0
    Bsnews whatsapp

    Un nuovo accordo per fornire condizioni di credito ancora più vantaggiose alle imprese. E’ quello che Artfidi Lombardia, il confidi dell’associazione Artigiani, ha stipulato con la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo della Lombardia nei giorni scorsi e immediatamente operativo.

    Un risultato che si colloca nel solco delle nuove opportunità per l’associazione aperte dal raggiungimento della qualifica di confidi 107, il riconoscimento che Artfidi Lombardia, primo confidi in Lombardia, ha ottenuto nel 2009 dalla Banca d’Italia e che permette alle banche che erogano finanziamenti garantiti dal confidi un minore accantonamento.

    "Fin dall’inizio del nostro impegno come confidi – ha spiegato il presidente Battista Mostarda – abbiamo guardato alle Bcc come un interlocutore importante per il sostegno alla piccola e media impresa. Per questo sono già 26 le banche di credito cooperativo convenzionate con noi. Il nostro obiettivo, con questo nuovo accordo, è quello di ottenere migliori condizioni di accesso al credito alle imprese del nostro settore e con la federazione delle Bcc ci siamo trovati su un sentiero comune in questo. Grazie all’accordo le imprese che noi garantiremo pagheranno alle banche degli spread più bassi". Artfidi Lombardia ha sempre svolto un ruolo di accompagnamento assistenza e supporto alle imprese dalla fase di accesso al credito allo studio delle migliori forme di finanziamento a sostegno degli associati che si trovano in situazioni di sviluppo o di difficoltà. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI