Un Brescia modello Real Madrid? (non stiamo scherzando)

    12
    Bsnews whatsapp

    La sparata è grossa. Ma se si leggono bene le parole di Fausto Lechi, presidente del Consiglio Direttivo di Brescia Musei, e nome nuovo accostato alla società, si capisce che non è una semplice boutade.

    Il 53enne ex direttore della Ubi Leasing, incalzato da Bresciaoggi (in edicola stamane) ammette apertamente che sarebbe pronto a scendere in campo a fianco dell’amico Gino Corioni per risollevare le sorti della società, ma a determinate condizioni. Quali? «Per fare grandi cose andrebbe sperimentata una soluzione che non c’è, né qui né altrove in Italia: una holding per lo sport, una polisportiva che porti avanti in modo efficace il calcio ma anche il basket, la pallanuoto, il rugby […] Sarebbe più facile, con una holding per lo sport, convincere il Comune a garantire una partecipazione. E magari si sbloccherebbero i discorsi relativi allo stadio e al palazzetto. In questo caso contribuirei volentieri».

    E cosa c’entra il Real Madrid? La società spagnola gestisce le squadre della capitale in diversi sport, il presidente e i dirigenti sono gli stessi. Un po’ quello che accadde anche a Milano nei primi anni ’90, dove il trait d’union era il presidente Silvio Berlusconi che tramite la sponsorizzazione di Mediolanum aveva marchiato oltre al Milan anche la squadra di pallavolo, di baseball, di hockey.

    Funzionerebbe a Brescia un modello simile? Dipende chi lo gestirebbe. Certo è che al momento la società di Corioni è in difficoltà, economica (si devono vendere i pezzi che hanno mercato, per coprire i debiti), tecnica (chi sarà l’allenatore? è da definire presto, altrimenti si rischia di dover improvvisare una campagna-aqcuisti quando il mercato sarà già avviato) e soprattutto dirigenziale.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    12 COMMENTI

    1. basta fumo negli occhi!!!!! penso che i tifosi si accontentino di avere una società gestita in modo normale (tipo chievo, tipo siena, udine) e non dilettantesco come questa dirigenza ha fatto.
      Lasciate stare per favore accostamenti improbabili che i poveri tifosi di delusioni (in campo, ma anche fuori) ne hanno già dovute ingoiare troppe!!

    2. AHAHAHAHAHAHAHAHAH MANCA SOLO UN PICCOLO DETTAGLIO PER ESSERE COME IL REAL ..LA GRANA ..IL SOLDO O COME CHIAMANO A BRESCIA LA PILA ….MA DAI PER PIACERE NON FATECI GIRARE ALTAMENTE LE SCATOLE ..QUETO CHE ENTRA CE LI METTE 10 EURO ..ALLORA SE NON LI METTE NON SARA’ MAI NESSUNO PERCHE COMANDA CHI CACCIA LA PILA ..LA GRANA ..AZZ MA CHE COSE DOBBIAMO LEGGERE
      QUANTE STORIE E FAVOLE CI RACCONTERA’ ANCORA IL SIG GINO ,,UNNA HOLDING ?? AHAHAHA MA SE NON SAPPIAMO METTERE INSIEME 4 NOMI PER TAPPARE UN PICCOILO BUCO MA FATEMI IL FAVORE DAI ..BASTA NON NE POSSIAMO PIU’ DI CAZZATE ..RISPETTATE IL TIFOSO BRESCIANO

    3. Ma quanti sono i tifosi del Brescia? 2.000? 3.000? Su 800.000 abitanti della Provincia sono circa lo zerovirgolatre per cento! al restante 99,7 per cento del brescia Calcio non gliene frega niente. Però interessano impianti soprtivi per tutti, per le centinaia di società minori che si barcamenano con pochi soldi fra i pochi impianti esistenti. Basta con le megalomanie di tirchioni interessati solo a mettersi un po’ in mostra come paladini del calcio! E cosa c’entra il Comune? Non penseranno mica che ci mettiamo i nostri soldi nel Brecia calcio, vero????

    4. Signor "tifosi" ..chi tifa le strisciate come lei da bresciano è solo per piccolezza ……..e codardia ..
      rispetti la sua gente la sua citta e i suoi colori ..e se tifa RUBENTUS SPINTERNAZIONALE O DIAVOLOROSSONERO ..commenti articoli inerenti alle
      sue squadre ..si lo so che adesso rispondera che voi avete 15 20 18 scudetti e coppe ..ma a noi ce ne frega na mazza ..chi tifa brescia son molti di più di quello che pensa ..SE LA RICORDA LA PUBLICITA DEL VINCEREFACILE ECCO LEI E’ ESATTAMENTE UNO COSI ..UN PO’ RIDICOLO

    5. Signor "tifosi" ..chi tifa le strisciate come lei da bresciano è solo per piccolezza ……..e codardia ..
      rispetti la sua gente la sua citta e i suoi colori ..e se tifa RUBENTUS SPINTERNAZIONALE O DIAVOLOROSSONERO ..commenti articoli inerenti alle
      sue squadre ..si lo so che adesso rispondera che voi avete 15 20 18 scudetti e coppe ..ma a noi ce ne frega na mazza ..chi tifa brescia son molti di più di quello che pensa ..SE LA RICORDA LA PUBLICITA DEL VINCEREFACILE ECCO LEI E’ ESATTAMENTE UNO COSI ..UN PO’ RIDICOLO

    6. Non so di cosa stia parlando. Ruben..chi? I suoi sono i discorsi da barsport, la realtà è diversa da quella che lei sogna, con legioni di decine di migliaia di tifosi beceri che sventolano la bandiera della squadra di calcio perchè non hanno di meglio a cui pensare. Stia sciallo, per fortuna siete e rimarrete 4 gatti, ai margini.

    7. meglio pochi ma buoni ——e onesti sportivamente parlando non abbiamo mai rubatro nulla a nessuno
      se vuole rispetto cominci lei a darlo prima di pretenderlo …….se a lei non interessa nulla del Bs calcio ..a qualcuno interessa ..saluti
      da un tifoso BECERO MAGARI SAREMO 1001 O 2001
      usi pure i suoi soldi per andare a vedere le strisciate nessuno le ha chiesto soldi..e nessuno gliene toglierà…

    8. Volevo chiedere ai moderatori come mai la parola ridicolo è ritenuta offensiva ..MENTRE LA PAROLA BECERI tifosi un complimento DUE PESI DUE MISURE ???
      AI AIAIAI

    9. nun me po’ fregà de meno…sto calcio è na monnezza !
      boni, state bboni….tanto finchè er ginetto nun molla
      che ve sgolate a ffà ? uno in a e dieci in b…ma che voj di più dalla vitaaaa ?????
      festeggiamo il centenario…..siii, da mbriachi però !

    RISPONDI