Iseo contro la chiusura del consultorio. 12 Comuni scrivono all’Asl

    0

    Il consultorio pubblico dell’Asl chiude, e viene sostituito, da oggi 1° giugno, da una struttura privata (San’Andrea, gestito dalla cooperativa sociale onlus Campus). Protestano tante mamme e papà, che in corteo ieri sono andate dalla sede dell’Asl di Iseo sino al municipio in piazza Garibaldi a Iseo, e protestano anche i comuni.

    Iseo, Cortefranca, Sulzano, Paderno Franciacorta, Provaglio d’Iseo, Passirano, Marone, Zone, Monticelli Brusati, Monte Isola, Paratico, Sale Marasino. I sindaci di questi 12 comuni hanno scritto all’Asl di Brescia per chiedere che il servizio pubblico venga ripristinato, e contestualmente chiedono di essere chiamati in causa per le decisioni che riguardano il proprio territorio.

    Preoccupa il destino dei lavoratori, che verranno distribuiti nelle altre strutture Asl della zona, ma preoccupa ancor di più che le famiglie non possano scegliere e debbano affidarsi a un consultorio privato, certamente ben gestito e coordinato da persone serie e capaci, ci mancherebbe, ma non pubblico. 

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY