Schianto al casello di Brescia Ovest: tre morti, tra cui una bimba di 8 anni

    0

    Tragedia all’alba lunga l’autostrada A4, all’altezza del casello Brescia Ovest. In un incidente sono infatti morte tre persone – tra cui un bambino – mentre altre tre sono rimaste ferite.

    Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, un’auto che stava viaggiando in direzione di Milano è uscita dalla carreggiata si è schiantata contro la cuspide del casello ed è finita in una scarpata. All’interno della vettura una famiglia d’origine croata, entrata in Italia dalla Slovenia intorno alle tre di notte e diretta con ogni probabilità in Svizzera, dove risiedeva. Nello schianto sono morte una donna, la figlia di 8 anni e la suocera. In gravi condizioni l’altro figlio della donna – un bimbo di due anni – mentre altre due persone (forse il marito e il suocero) sono ricoverati al Civile ma non sarebbero in pericolo di vita. Cinque le ambulanze inviate dal 118 per i soccorsi; sul luogo anche la Polizia Stradale del distaccamento di Seriate. Violentissimo l’impatto, forse dovuto a un colpo di sonno: il corpo di una delle donne è stato recuperato a decine di metri dalla vettura.

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY