Festa Murid, in Fiera attesi oltre 15mila senegalesi

0

Fiera di Brescia ospita anche quest’anno la giornata di preghiera e raccoglimento prevista per festeggiare il 12° anniversario dell’Associazione “Cheikh Ahmadou Bamba” con sede a Pontevico. L’incontro si svolgerà nel padiglione 1 che, per l’occasione, accoglierà oltre 15.000 fedeli da tutta Italia e Europa. Confermata anche la presenza delle delegazioni senegalesi provenienti da Francia, Spagna, Grecia, Germania, Belgio, Olanda, Portogallo, Senegal e Stati Uniti. Il Governo del Senegal, per l’occasione, ha invitato un suo Ministro rappresentante in Italia e l’ambasciatore, presso il Quirinale e il Vaticano.

L’incontro accoglie forze religiose e politiche del Senegal e tutte le associazioni senegalesi in Italia che, grazie alla collaborazione con il Consolato Generale del Senegal a Milano, possono continuare a svolgere attività di assistenza, supporto, formazione e informazione ai connazionali in Italia e coinvolge anche le rappresentanze sindacali italiane.

L’obiettivo è quello di favorire il dialogo e la convivenza tra i popoli, diffondere la religione MURID che invita i musulmani ad essere dei veri fratelli ed a restare uniti. L’ incontro a Brescia, che rimane tra i più importanti e celebrati, è riconosciuto come potentissimo strumento di diffusione dell’azione Murid nei campi della cultura, dell’informazione e del sociale in Europa.

Il programma si svolgerà in due giornate, martedì 7 e mercoledì 8 giugno.

La prima giornata prevede un incontro sul tema “Dialogo interreligioso e l’immigrazione”, organizzato dall’Associazione “Cheikh Ahmadou Bamba” e l’Ufficio per il dialogo interreligioso della Diocesi di Brescia. Il convegno si svolgerà presso la Camera di Commercio di Brescia, con inizio dei lavori previsto per le ore 15.00; interverranno, oltre ai rappresentanti del Governo del Senegal e le autorità religiose murid, il Dottor Valenti Giovanni- Presidente Fondazione Piccini per i Diritti dell’Uomo, Boccaci Giovanni- Direttore Centro Migranti della Diocesi di Brescia, Bou Konate- Prof. Ing. di Sviluppo durabile presso l’Università di Trieste a Anna Casella- Antropologa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia.

Mercoledì 8 giugno la giornata di preghiera si terrà presso la Fiera di Brescia a partire dalle ore 10.00. Alle ore 16.00 si svolgerà la conferenza sul tema “L’unità tra i popoli”, alla presenza di Serigne Mame Mor M’Backè, figura di riferimento e una tra le più alte cariche della confraternita Murid; a seguire il pomeriggio sarà dedicato alla lettura del Corano e ai canti religiosi.

“Siamo lieti di ospitare per il terzo anno consecutivo un evento importante come quello dell’8 giugno – dichiara Marco Citterio, AD di Fiera di Brescia – importante non solo per la sua portata internazionale, in quanto coinvolgerà delegazioni da oltre 15 paesi europei e dagli Stati Uniti. Ma soprattutto perché testimonia ancora una volta come la Fiera di Brescia svolga un ruolo di piattaforma per la comunità locale, dando risposte ai bisogni nuovi e alle necessità di una Società locale in profonda trasformazione.”

L’ingresso è libero e le giornate sono aperte a tutti quanti ne fossero interessati.

Per maggiori informazioni www.toubapontevico.com

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY