Le compravendite immobiliari a Brescia tornano a crescere

    0
    Bsnews whatsapp

    La botta è stata pesante. Ma dopo qualche anno di segno meno, nel 2010 – finalmente – le compravendite immobiliari in provincia di Brescia sono tornate a crescere. Nella Leonessa, infatti, gli affari sono cresciuti del 6,8 per cento. Un dato sostanzialmente in linea con quello di Milano, ma decisamente migliore di tante altre realtà. Nella vicina Bergamo, ad esempio, anche lo scorso anno si è registrato un netto calo (8,9 per cento) e in Lombardia resta il segno meno a prevalere (nell’ultimo quadriennio si è perso il 44 per cento, nel 2010 il risultato è stato meno 5,9 per cento). Crescono invece quasi ovunque le quotazioni, aumentate dello 0,8 per cento nel primo semestre e dell’1,6 nel secondo.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI