Rudiano, romeno arrestato per estorsione

    0

    I Carabinieri della Stazione di Chiari hanno arrestato un romeno di 27 anni, P.C. residente a Rudiano, colto nella flagranza del reato di estorsione. I militari avevano raccolto pochi giorni fa la denuncia di un connazionale dell’arrestato che aveva raccontato che P.C., suo caposquadra in un cantiere, pretendeva ogni mese 250 € per consegnargli l’assegno dello stipendio. Ieri è scattato il servizio di osservazione che ha consentito ai Carabinieri di Chiari di assistere allo scambio di denaro tra la vittima e l’estorsore. Nel corso della perquisizione domiciliare sono state rinvenute buste paga e documenti relativi ad altri operai verosimilmente taglieggiati come il denunciante. Lo straniero si trova nel carcere cittadino a disposizione dell’A.G..

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY