Tobia, Coldiretti in piazza con lo spazio chilometro zero

    0
    Bsnews whatsapp

    Anche Coldiretti sostiene “Tobia – Famiglia e parole in viaggio”, l’iniziativa promossa dal gruppo editoriale San Paolo e dal Forum delle Associazioni Familiari. Una libreria mobile che attraversa l’Italia – nel 150° anniversario dell’Unità – per fermasi in 15 diverse piazze, un progetto che intende la cultura in senso dinamico, dialogante, mobile.

    Anche la tappa di Brescia, in programma fino a domenica 12 giugno in Piazza Paolo VI, si annuncia ricca di significativi appuntamenti: laboratori pomeridiani dedicati ai bambini e alle loro famiglie, incontri con autori, convegni  e dibattiti con la presenza attiva e l’animazione di Coldiretti. Tra le molte iniziative in programma, sabato e domenica spiccano infatti “Spazio pony”, attività ludica per bambini e famiglie curata dall’azienda agricola Zubani di Borgosatollo e “La fattoria didattica”, laboratorio per bambini e famiglie gestito in collaborazione con la fattoria didattica “Le fornaci” di Torbole Casaglia e con l’azienda agricola Franzoni di Torbole Casaglia

    Per domenica 12 giugno è previsto “Spazio Kilometro Zero”, il mercato agricolo gestito dalle aziende Coldiretti aderenti a Campagna Amica. Durante l’intera giornata saranno una decina gli imprenditori agricoli bresciani presenti, pronti a vendere quanto coltivato o allevato nelle proprie aziende: per i consumatori sarà infatti possibile acquistare direttamente dai produttori formaggi vaccini e caprini freschi e stagionati, salami e insaccati vari, carne bovina, miele, marmellate artigianali e succhi di frutta, farine e olio del Garda. Anche in questo caso la presenza dei mercati di Campagna Amica intende rappresentare una garanzia per i consumatori, tutelati dall’acquisto di prodotti freschi e di qualità a prezzi competitivi; un metodo efficace per migliorare i redditi dei produttori offrendo loro nuove opportunità di vendita, ma anche un’opportunità a favore del consumatore, accompagnato in acquisti responsabili e rispettosi dei cicli produttivi attraverso l’offerta di prodotti di stagione e del territorio.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI