A fuoco capannone di fieno a Ghedi: intossicati in 5

    0
    Bsnews whatsapp

    Mezzogiorno di fuoco. Per descrivere ciò che è successo ieri a Ghedi nella cascina della famiglia Zambelli non c’è niente di meglio che prendere a prestito il titolo del celebre film western con Gary Cooper e Grace Kelly. Poco prima di mezzogiorno, probabilmente per autocombustione interna, hanno preso fuoco il fieno e la paglia immagazzinati nel capannone di proprietà degli imprenditori agricoli Zambelli, in Strada Parti Mattina traversa 1 a Ghedi.

    Oltre all’ingentisima quantità di fieno e paglia andati in fumo c’è da segnalare il serio danneggiamento dell’infrastruttura e il leggero intossicamento di cinque persone, soccorse sul posto dall’ambulanza del 118 e poi dai sanitari dell’ospedale di Montichiari. Nulla di grave fortunatamente, solo mal di gola e fastidi respiratori, per 5 membri della famiglia Zambelli accorsi nel tentativo di fare qualcosa per salvare il salvabile.

    Non appena, prima di mezzogiorno, il fumo ha cominciato a salire dal capannone un vicino di casa ha dato l’allarme. Sul posto sono giunte velocemente diverse squadre di vigili del fuoco, da Brescia e Ghedi. Operazioni lunghe e difficoltose sono andate avanti sino a pomeriggio inoltrato, e poi ancora fino a sera per portare fuori il fieno dal capannone e impedire che il calore facesse ripartire le fiamme. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI