Foppapedretti, c’è l’ipotesi trasloco a Montichiari

    0

    Nella prossima stagione la Foppapedretti potrebbe giocare a Montichiari. I sostenitori della squadra,  fresca campione d’Italia di volley femminile, sono pronti a scendere in strada per evitare la migrazione da Bergamo a Brescia. I vertici della società starebbero infatti meditando di giocare le proprie gare interne al PalaGeorge. Il Palasport di Bergamo è vecchio e ormai da molti anni inadeguato, e da molto tempo si sta aspettando che ne venga realizzato uno nuovo, senza che si veda all’orizzonte una risposta certa. Tanto che subito dopo la vittoria dello scudetto il presidente della Foppapedretti Luciano Bonetti aveva annunciato di essere andato a visionare il palazzetto di Montichiari e di averlo trovato "bellissimo", e in mancanza di passi da parte del Comune di Bergamo potrebbe decidere di trasferire lì la squadra. Il Comune bresciano starebbe già facendo ponti d’oro: da quel che trapela sarebbe infatti pronto a versare 200.000 euro l’anno alla società se si occuperà della manutenzione, mentre in questo momento è la "Foppa" a dover pagare la stessa cifra al Comune di Bergamo.

     
    La prospettiva ha fatto infuriare i tifosi, che la scorsa notte hanno affisso al Palasport uno striscione con la scritta “La Foppa in questa città, una questione di dignità”. Inoltre i tifosi hanno organizzato 23 giugno una sfilata per le vie cittadine per chiedere un nuovo palazzetto dello sport e dire no allo spostamento della squadra. “Un lungo brivido in fondo al cuore” si legge sul gruppo di Facebookdedicato alla squadra. “Giovedì serata in compagnia dei tifosi che amano la Foppa. Camminata per le vie della città a difesa delle nostre domeniche”. Lo slogan del gruppo: "Teniamo la nostra squadra a Bergamo".

     

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY