Due morti in poche ore: 52enne tedesco muore in A4, centauro si schianta a Gargnano

    0

    Ancora sangue sulle strade bresciane. Questa mattina, nel giro di poche ore, il bilancio è di due morti, il primo in A4, l’altro a Gargnano.

     

    Questa mattina attorno alle 10 all’uscita del casello di Brescia Centro un tedesco di 52 anni, a bordo della sua vettura si è schiantato contro il guard rail che indica l’uscita. Violento l’impatto. L’uomo che viaggiava da solo a bordo della sua Mercedes Classe A pare che prima abbia sbandato a destra e poi per cercare di riportare l’auto in carreggiata sia finito contro la cuspide. All’origine forse un colpo di sonno o un malore. Inutili i soccorsi del 118. Sul posto sono intervenuti la polizia stradale di Verona Sud.

    Due ore più tardi un altro uomo ha perso la vita sull’asfalto. Smith Douglas Leroy, 63 anni, era a bordo della sua motocicleta e stava percorrendo la sp 9 in territorio di Gargnano. Il centauro stava effettuando un sorpasso quando dalla direzione opposta è arrivata una vettura. L’uomo, per evitare l’impatto, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro il guard rail ed è morto sul colpo.

     

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY