Per Issa nessuna conseguenza sul fronte legale. Salvo sorprese avrà il permesso

    0
    Bsnews whatsapp

    L’azione dimostrativa di Ben Issa non avrà conseguenze sul fronte legale. L’immigrato, infatti, prima di scendere dal tetto della Loggia ha ottenuto garanzia scritta dalla questura del fatto che non avrà conseguenze penali per il suo gesto. Issa, una volta sceso dalla gru, non è nemmeno stato accompagnato negli uffici di San Polo. L’unica tappa non prevista è stata quella in ospedale per medicare un leggero graffio riportato durante il saliscendi dalla cupola.

    La posizione di Issa di fronte alla legge appare piuttosto semplice. Il marocchino aveva presentato domanda di accesso alla sanatoria e se l’era vista respinta per il solo fatto di aver riportato una condanna per non aver ottemperato a un decreto d’espulsione. Nel momento in cui il ministero dovesse recepire la sentenza del Consiglio di Stato, dunque, non ci sarebbero più ostacoli alla sua regolarizzazione.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. se ci andavo io mi aspettavano di sotto coi manganelli e la croce verde per portami ai pilastroni prima e a canton mombello dopo ! fate schifo

    RISPONDI