Confindustria: “Bene il finanziamento della Cdp a Brebemi”

    0
    Bsnews whatsapp

    "La delibera della Cassa Depositi e Prestiti sul finanziamento di 765 milioni di euro per la realizzazione della Brebemi e’ una notizia importante per la politica di infrastrutturazione del Paese". Lo ha dichiarato Cesare Trevisani, vice presidente di Confindustria per le infrastrutture, la logistica e la mobilita’, in merito alla delibera della CDP di mercoledì scorso sul finanziamento dell’autostrada Milano-Bergamo-Brescia.

    "Significa che la finanza di progetto si può realizzare – ha proseguito Trevisani – anche su opere così impegnative e, soprattutto, che la CDP, come investitore di lungo termine, può dare un contributo determinante al finanziamento delle grandi opere e all’economia. Forse si è riusciti a definire un modello replicabile in cui la CDP copre il fabbisogno residuo di una grande opera di 1.930 milioni di euro, grazie alla base finanziaria fondamentale (60%) resa disponibile dalle banche.
    Certo – ha concluso Trevisani – restano ancora obiettivi fondamentali da realizzare, come la riduzione del rischio regolatorio e amministrativo e della complessità procedurale.
    Servono regole chiare ed efficienti di qualificazione delle imprese e delle amministrazioni. Questa nuova opportunità offerta alla finanza di progetto non va sprecata, vista la carenza sistematica di risorse pubbliche, ma dobbiamo lavorare tutti perché anche le regole di funzionamento e gli attori del sistema infrastrutturale siano efficienti".   

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI