Loggia, due milioni per entrare nell’aeroporto

    0
    Bsnews whatsapp

    Anche la Loggia dirà la sua nella partita aeroporto. La variazione di bilancio approvata ieri in commissione e che verrà discussa nei prossimi consigli comunali prevede – oltre all’introduzione dell’addizionale Irpef – due milioni da investire nella Aeroporti del Garda spa, vale a dire la nuova società nata dall’intesa tra Brescia e Verona e che gestirà gli scali di Villafranca e Montichiari. Come si sa l’accordo sottoscritto alcune settimane fa prevede che Brescia salga fino al 25 percento del capitale sociale (oggi Provincia e Camera di Commercio insieme hanno circa l’8,5% della Catullo); un’operazione per la quale serviranno circa 22 milioni di euro. Il Comune di Brescia, come detto, ne metterà due per una quota di poco meno del 2% delle azioni.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI