S. Giulia, Paroli su Corsini: “Eccesso di entusiasmo”. Beccalossi: “No, malafede”

    0
    Bsnews whatsapp

    Anche nel giorno della festa e del brindisi, continuano gli echi delle polemiche sul merito dell’operazione Unesco. A fare andare su tutte le furie l’amministrazione comunale, ed in particolare l’assessore alla Cultura Andrea Arcai, è stata la telefonata che sabato sera l’ex sindaco Corsini ha fatto ai giornali per "spifferare" la notizia, assumendosene una buona dose di merito, e prendendo così in contropiede gli esponenti del centro destra che domenica mattina si sono ritrovati la notizia sui giornali. Non che la cosa non fosse nell’aria. “Già giovedì sapevamo che la candidatura sarebbe andata a buon fine” ha spiegato oggi il sindaco Adriano Paroli. “Venerdì, nella visita alla mostra di Matisse, ne abbiamo discusso con i consiglieri comunali. Sabato, a Parigi, era in programma la riunione del Comitato del patrimonio mondiale. Eravamo in continuo contatto. Ad un certo punto è sembrato che la pratica venisse rinviata a lunedì, cioè oggi. Invece alle 21.30 si sono riuniti e in dieci minuti hanno approvato la candidatura”. Per una questione di correttezza istituzionale, la Loggia ha poi aspettato il comunicato ufficiale del ministero della Cultura, “anche se qualcuno si è sentito autorizzato a dare la notizia a nome di tutti, forse per un eccesso di entusiasmo” ha sospirato Paroli. “Come sempre Paroli è troppo buono” ha subito incalzato la coordinatrice provinciale de Pdl Vivina Beccalossi “Corsini come al solito si è comportato male. Il suo è eccesso di protagonismo. Lo ha fatto in malafede”. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Sbaglia Viviana Beccalossi, Paroli non è troppo buono, ed in più occasioni ha dimostrato di dare battaglia x difendere le proprie posizioni, che in moltissimi casi non corrispondono alle mie.
      Ma stavolta ha dato dimostrazione di guardare obiettivamente al risultato ottenuto che deriva sia dall’impegno della precedente giunta che da quello dell’attuale amministrazione. Quindi, lo ripeto, i complimenti vanno in egual misura a tutta la politica bresciana che ha lavorato unitariamente x ottenere un importante risultato.

    RISPONDI