Bettoni: “Bene la proposta di Bruxelles sul pacchetto latte”

    0
    Bsnews whatsapp
    “Piena soddisfazione per l’approvazione del pacchetto latte da parte di Bruxelles, perché concretizza quegli strumenti di regolarizzazione del mercato lattiero-caseario che da sempre abbiamo richiesto per favorire la giusta competitività dei nostri produttori”. E’ questo il commento di Francesco Bettoni, presidente dell’Unione Provinciale Agricoltori di Brescia, alla notizia che la Commissione agricoltura del Parlamento Europeo ha approvato otto emendamenti di compromesso sul settore latte che riguardano: l’interprofessione, l’obbligatorietà dei contratti, le organizzazioni di prodotto e la programmazione dei formaggi Dop. “Siamo convinti che con queste misure – spiega Bettoni – finalmente l’Unione Europea abbia imboccato la strada giusta per dare alla filiera quelle regole condivise per dare competitività alla qualità delle nostre produzioni. Tanto più che se è vero che la domanda globale di latte aumenterà sensibilmente, è altrettanto certo che tra le nostre priorità di produttori vi è la necessità di avere prezzi adeguati, pagamenti a breve e contratti che leghino la qualità ai costi produttivi, al fine di programmare il mercato in funzione della domanda”. “Soprattutto – conclude Bettoni – spingere sulle Organizzazioni prodotto, come interlocutori privilegiati del mercato, è una scelta condivisibile che non potrà che rafforzare la forza contrattuale degli allevatori nei confronti di un sistema industriale nazionale avviato ad un riposizionamento nei confronti della distribuzione che finalmente verrà coinvolta nella fase di contrattazione”.   

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI