Caracciolo, va in Toscana o in Russia?

    0

    L’unica cosa "certa" è che il Brescia ha la necessità di venderlo. Per il resto sul futuro dell’attaccante (e capitano) del Brescia Andrea Caracciolo pendono ancora diverse incognite. Tanto che il suo agente – al sito Itasportpress.it – ha tenuto a precisare che "fino ad oggi io e il mio assistito non ne abbiamo ricevuta alcuna (di buona offerta, ndr), lui sta benissimo qui ma se dovesse profilarsi una soluzione alternativa che corrisponde alle esigenze del giocatore, saremo pronti a valutarla". Il prezzo di vendita del giocatore sarebbe di circa 6-8 milioni di euro. Una cifra comunque maggiore di quella che avrebbe proposto alla società la Dinamo Kiev. Caracciolo non sembra molto propenso all’idea di andare così lontano, ma come ha detto il suo procuratore in un’altra intervista "Andrea potrebbe trasferirsi in Russia, ma potrebbe anche esserci una sorpresa italiana". Quest’ultima è senza dubbio il Chievo, che secondo indiscrezioni per il momento ha messo sul piatto soltanto 6 milioni.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. …"il mio assistito sta benissimo qui…" Non avevamo dubbi. Il fatto e’ che siamo noi tifosi che non stiamo benissimo se il suo assistito resta ancora a fare il palo (nella banda dell’ortica), immobile a centroarea.

    2. e chi ti rimpiange ? con tutto quello che hai potuto sbagliare, non è che lasci un grande ricordo……
      polloairone al chievo polloarena

    LEAVE A REPLY