Giovane arrestato, minacciava i genitori per avere più soldi per la droga

    0
    Bsnews whatsapp

    I Carabinieri di San Zeno Naviglio, nella tarda serata di ieri, hanno arresttao C.A. 27enne del luogo che, sotto l’influsso di sostanze psicotrope, ha minacciato di morte i genitori al fine di farsi consegnare delle somme in denaro. Le vittime, che versano in condizioni di disagio per le continue richieste del figlio e temono ormai per la propria incolumità (oltre alle minacce a volte il figlio è passato alle vie di fatto) hanno informato i Carabinieri dell’accaduto che intervenuti immediatamente a seguito dell’ultima richiesta di aiuto hanno arrestato il giovane conducendolo in carcere con l’accusa di tentata estorsione.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI