Il Montichiari già al lavoro per preparare la nuova stagione

    0

    Continuano, con grande volontà, i preparativi in casa del Montichiari per preparare la nuova, attesa stagione. In questo senso, mentre i vertici societari sono impegnati a completare i dettagli che ancora mancano per perfezionare l’iscrizione al prossimo Campionato di Seconda Divisione, il  direttore sportivo Christian Botturi è coinvolto in una full immersion di trattative per allestire l’organico che, sotto la guida tecnica del confermato Claudio Ottoni, avrà il compito di mantenere questa prestigiosa categoria. In questo senso sono sempre numerose le voci che riguardano il sodalizio monteclarense sia in entrata che in uscita. A questo proposito è sempre più vicino l’approdo del gioiellino Brignoli, portiere classe ’91 a Lumezzane, anche se nelle ultime ore nella trattativa si sono inserite anche Cagliari e Livorno, che hanno fatto sentire la loro illustre voce. Per il resto rimane da definire la posizione di Selvatico e Bertazzoli  (richiesti dalla Castellana), mentre la dirigenza rossoblù sta cercando di coinvolgere capitan Fusari, in scadenza di contratto, in un progetto a lungo termine che affiderebbe proprio al centrocampista classe ’83 le chiavi della zona nevralgica del campo. Sul versante opposto, mentre continua il serrato corteggiamento a Gianluca Festa, portiere classe ’92 della Castellana, sembra ormai fatta per l’arrivo in rossoblù di due giovani dalle sicure potenzialità che lo stesso Botturi sta facendo di tutto per mettere a disposizione di Mister Ottoni. Il primo è Niccolò Severgnini, difensore esterno sinistro, classe ’90, che ha giocato l’ultima stagione nel Mezzocorona, mentre l’altro è l’attaccante classe ’92, di scuola Udinese, Ernesto Torregrossa, proveniente dal Verona neopromosso in B. Per queste, come per tutte le altre trattative che riguardano il Montichiari, saranno comunque decisivi i prossimi giorni. La società di via Turati, infine, sta definendo le date che apriranno la stagione 2011/2012 per la squadra rossoblù. In effetti, dopo il ritrovo fissato per il 15 luglio e l’inizio del ritiro (da lunedì 18), la squadra monteclarense lavorerà agli ordini del confermato staff tecnico (composto dal tecnico Ottoni, dal preparatore atletico Marco Bresciani e da quello dei portieri Mauro Rosin, a sua volta fresco di patentino di allenatore) a S. Lorenzo in Banale. In fase di allestimento anche il programma delle amichevoli.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY