Blumon Marathon per completare il trittico Promosport: il 17 luglio il 3° appuntamento

    0
    Bsnews whatsapp

    Tre valli, tre manifestazioni di corsa in montagna, un appuntamento ormai mitico. Dopo il Gir de le Malghe, si avvicina l’ultima tappa di uno degli eventi più attesi dai corridori di montagna.

    "Valle Sabbia Half Marathon", "Gir de le Malghe" e "Blumon Marathon" sono manifestazioni di Trail Running che dal 2002 richiamano i più forti atleti del settore. Insieme formano il circuito Trittico organizzato da Promosport e che nel 2011 sta assistendo ad una delle sue migliori edizioni, anche grazie alla sponsorizzazione di Mico Sport, leader dell’abbigliamento tecnico sportivo. Domenica 17 luglio a Pian del Gaver prenderà il via l’ultima tappa del Trittico, la Blumon Marathon (13° Memorial Marca Alfio) circa 350 atleti tra cui i 100 che  hanno già completato le prime due tappe si sfideranno per la classifica finale, completando anche l’attraversamento delle tre valli bresciane.

    Il Trittico Promosport, infatti, consente agli atleti partecipanti di toccare le tre valli della provincia, con i rispettivi paesaggi e storie. Nella prima edizione solo una settantina di atleti sui circa 600 portarono a termine le tre gare, oggi considerate un “must” per ogni trail runner che si rispetti. La formula speciale del Trittico prevede una classifica risultante dalla somma dei tempi delle tre manifestazioni, mettendo così  in risalto quale sia stato lungo l ‘arco di una buona parte della stagione l’atleta più duttile e costante nell’affrontare percorsi anche molto differenti tra loro. La bontà della formula e la considerazione che ha presso i runners è testimoniata dal numero di atleti iscritti ogni anno, che aumenta continuamente al punto da superare le 150 unità.

    La Blumo Marathon del 17 luglio si svolge in ambiente di media/alta montagna tra quota 1500 e 2700 metri e pur essendo incorniciata da un ambiente incantevole presenta una certa varietà di situazioni: si va dalla strada sterrata al sentiero nel bosco, alla "ganda" (un terreno formato prevalentemente da massi e sfasciumi granitici ), alla neve. Ai partecipanti serve un piede sicuro, capacità di adattamento e cambi di ritmo. Il percorso si snoda dalla piana del Gaver presso il Blumon Break (m 1511), passa per il Cassinetto di Blumone (m.1850) e raggiunge il Passo di Blumone (m.2633) punto più alto della gara, in vista del Lago della Vacca. La discesa a rotta di collo porta poi i concorrenti alla Malga Cadino della Bianca (m.1840), poi sotto le creste di Laione e infine torna alla piana del Gaver, dive il Blumon Break segna l’arrivo dopo circa 25 Km e 2400 m. di dislivello complessivo.

    Mico Sport, che da oltre trent’anni studia e realizza abbigliamento tecnico dedicato allo sport, sponsorizza le manifestazione fornendo la divisa di gara a tutti gli atleti.

    E’ possibile avere maggiori informazioni sul sito web www.promosportvallibresciane.it

    Per informazioni e contatto stampa Mico Sport:
    Massimo Frera – Raineri Design  – Media Relations Office
    Tel. 030/381740 – mediarelations@raineridesign.com
    Raineri Design – Via Sauro 3/c – 25128 Brescia – www.raineridesign.com

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI