Camionista di Pralboino sotto effetto della coca uccide mamma e figlioletta

    6
    Bsnews whatsapp

    Stava guidando un camion carico di suini. Percorreva la Provinciale Mantovana 1 tra Gazoldo degli Ippoliti e Piubega. Nell’affrontare una curva l’autoarticolato ha sbandato, ha invaso la corsia opposta, il rimorchio si è sganciato e si è ribaltato finendo per schiacciare l’auto che proveniva in senso contrario. Le due sfortunate persone a bordo dell’auto sono morte sul colpo: madre di 45 anni e figlioletta di 9, rimaste schiacciate dal peso del rimorchio che ha letteralmente appiattito la vettura. Agghiacciante la scena dell’incidente, con i mezzi ribaltati, la Audi A5 delle vittime in un fosso, irriconoscibile, l’autista del camion ferito e inoltre molti maiali morti e altri fuggiti per le strade e in preda all’agitazione. 

    A bordo del camion c’era A.P., autotrasportatore 35enne di Pralboino nella Bassa Bresciana, che nell’incidente ha riportato ferite agli arti ed è stato trasportato con l’eliambulanza al pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Brescia. Una volta sottoposto alle analisi del sangue si è scoperto che il ragazzo era sotto l’effetto di cocaina. Ora è piantonato nel suo letto d’ospedale, in arresto. Dovrà rispondere alle accuse di duplice omicidio colposo causato dalla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    6 COMMENTI

    1. NON BISOGNA COLPEVOLIZZARE SOLO I CAMIONISTI MA TUTTI QUELLI CHE GUIDANO QUALSIASI VEICOLO IN CONDIZIONI NON EFFICIENTI GIà LA GENTE GUIDA IN MODO PESSIMO QUANDO è NORMALE FIGURIAMOCI SE DROGATI O UBRIACHI CI VORREBBERO PIù CONTROLLI DA PARTE DELLE FORZE DELL’ORDINE PECCATO CHE PER COLPA DI UNO DI QUESTI SIANO MORTE DELLE PERSONE INNOCENTI E LUI NON SI è FATTO PRATICAMENTE NULLA DOVEVA ROMPERSI TUTTE LE OSSA COSI SAPEVA COSA VUOL DIRE FARSI MALE E SOFFRIRE TUTTA LA VITA

    2. dev’ essere messo, lui come tutti quelli responsabili di fatti analoghi, nella condizione di non poter mai più guidare alcun mezzo (forse, solo la bicicletta)

    RISPONDI