Cisl: “I consiglieri regionali lavorano il 90% in meno dei normali lavoratori ma guadagnano l’800% in più”

    0
    Bsnews whatsapp

    Giovedì 14 luglio giornata di mobilitazione della Cisl per sollecitare scelte concrete e immediate di riduzione dei costi della politica in Lombardia, la modifica della manovra finanziaria in fatto di pensioni e interventi a favore dell’occupazione giovanile. Il segretario generale della Cisl Lombardia Gigi Petteni ha annunciato un presidio sotto i palazzi della Regione, presentando questa mattina a Milano un dossier dal significativo titolo: “Regione Lombardia …ma quanto ci costi???”.

    “I consiglieri regionali lavorano il 90% in meno dei lavoratori lombardi ma guadagnano l’800% in più – ha detto Petteni nell’illustrare i dati -. Senza una decisione concreta sui costi, con questa politica noi non faremo più accordi. Non è populismo il nostro, è la richiesta di un ritorno a livelli di responsabilità. Sappiamo che non sarà una battaglia facile – ha aggiunto – ma è una battaglia giusta”.

    L’azione della Cisl non si limita ai costi della politica, al centro della mobilitazione ci sono la richiesta di una modifica della manovra finanziaria in tema di pensioni – “che di fatto coinvolge la quasi totalità dei pensionati lombardi” – e un impegno della Regione per crear nuove opportunità di occupazione per i giovani.

    “Nel medio periodo servono almeno 100.000 nuovi posti di lavoro – ha detto Petteni -. Abbiamo retto 3 anni di crisi con gli ammortizzatori sociali, ma non vogliamo vivere solo di ammortizzatori, bisogna creare occupazione e sviluppo. Per una ripresa economica in Lombardia bisogna attrarre investimenti, creando condizioni per facilitarli perché le relazioni industriali sono una dinamica importante, ma non bastano da sole”.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. SINDACALISTI: BLA..BLA…BLA…E INTANTO LORO GUADAGNABNO IL DOPPIO DEI NORMALI DIPENDENTI E LAVORANO LA META’!!!!!…quasi quasi come i politici!!!!

    2. Ma questo qua che ha fatto fino a ieri per i lavoratori? e quanto prende di stipendio? il 500% o il 1000% in più di un operaio? E soprattutto quante ore lavora??

    3. I sindacalisti, non sgobbano, ne’ sudano, però, dal punto di vista di noi poveri cristi, tartassati per mantenere le caste, se riescono a far indignare il "popolo bue", sempre qualcosa si potrà ottenere.

    RISPONDI