Sirmione, pregiudicato preso con 480 grammi di fumo

    0

    In Sirmione, l’intuito dei Carabinieri della locale Stazione ha consentito effettuare una operazione antidroga che ha portato al sequestro di 480 grammi di hashish e l’arresto di M.A., 35enne pregiudicato residente in Bologna, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

    I Carabinieri, nel corso di uno specifico servizio teso a contrastare lo spaccio degli stupefacenti nella località lacustre, nel controllare un’area solitamente ritrovo di tossicodipendenti, hanno notato un soggetto a bordo della propria autovettura che alla vista dei militari è diventato improvvisamente nervoso. Tale atteggiamento ha suscitato il sospetto nella pattuglia che ha deciso di procedere prima al controllo del mezzo e poi della camera d’albergo occupata dallo stesso ove veniva rinvenuto l’hashish. Il bolognese è stato così tratto in arresto e condotto in carcere a Brescia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Adesso i bolognesi vengono sul nostro mercato… ora, per ripicca qualcuno andrà a Bologna a spacciare la mortadella pakistana! "Boia dun mond leder"….

    LEAVE A REPLY