Un pitone nel giardino di una casa a Monticelli. E’ di qualcuno?

    0
    Bsnews whatsapp

    Una cosa lunga due metri che striscia lentamente appena fuori dal cancello di casa vostra. Cosa avreste fatto? Il signor Mario Manessi, nella più assoluta tranquillità, ha preso uno scatolone, vi ha fatto entrare il serpente, e se ne è andato a dormire, come se nulla fosse. Una volta sveglio, ieri mattina ha preso il telefono ed ha chiamato la Guardia Forestale di Iseo, che ha ritirato il pacco portandolo a San Polo, dove ha sede il comando e dove Manessi si è recato per la denuncia ufficiale.

    E’ l’incredibile storia che ha visto protagonista il signor Manessi, il sessantenne "fortunato" cittadino di Monticelli Brusati che mercoledì sera intorno a mezzanotte ha visto il pitone (già, non una biscia qualsiasi) che strisciava fuori da casa sua. Come racconta al Giornale di Brescia in edicola stamane, data l’ora tarda Manessi ha pensato di catturare il serpente e andarsene a dormire, rinviando alla mattina successiva la chiamata alla Forestale.

    Ora è caccia al proprietario al quale l’esemplare protetto è scappato. O ancor peggio a colui che sciaguratamente l’ha abbandonato.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI