Violenta e rapina una prostituta, arrestato un pakistano

    0

    I carabinieri di Ospitaletto, la scorsa notte, hanno arrestato un cittadino pakistano per rapina e violenza sessuale. Una prostituta rumena, infatti, ha denunciato ai militari di essere stata poco prima minacciata con un grosso cacciavite da un individuo che dopo averla rapinata e violentata si era allontanato a bordo di un’auto.  Le immediate ricerche hanno permesso agli operanti di rintracciare il soggetto che era ancora in possesso del denaro e del telefono cellulare della vittima. L’interessato è stato condotto in carcere.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY