Cinelli-Zanetti. Divertimento assicurato nella Rocca di Lonato

    0

    Quest’anno, grazie alla preziosa collaborazione instaurata con l’Associazione Amici della Fondazione Ugo da Como, Acque e Terre ha allargato il proprio territorio anche al comune di Lonato del Garda. Martedì 12 luglio, quindi, la Rocca di Lonato ospiterà alle ore 21.15 Giorgio Zanetti e Piergiorgio Cinelli con il loro spettacolo I Tajacantù – Le Dieci Giornate di Brescia.
    Questa nuova produzione di Acque e Terre Festival e Gz Management  racconta la storia delle X Giornate di Brescia attraverso fatti, eventi e i diari di Tito Speri e Luigi Pancrazio Pasotti. Due eroi, come tanti all’epoca, che combatterono e difesero Brescia a costo della loro vita. Lo spettacolo che verrà presentato a Lonato del Garda è costruito pescando dalla memoria storica, condito da un pizzico di fantasia, sia nei testi che nelle musiche. Un progetto che vede per la prima volta i due artisti bresciani fianco a fianco per ricordare gli eventi che hanno reso la nostra città la Leonessa d’Italia.
    Ma chi erano i Tajacantù? Tajacantù («tagliacantoni», sbrigativi e schietti – diretti alla conclusione) era l’epiteto dato ai Bresciani, nel tempo passato, per la loro caratteristica di essere molto spicciativi nelle questioni.

    Martedì 12 luglio ore 21.15
    Lonato del Garda – Rocca di Lonato
    a cura dell’Associazione Amici della Fondazione Ugo da Como
    PIERGIORGIO CINELLI E GIORGIO ZANETTI
    I Tajacantù – le X giornate di Brescia

    Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili
    In caso di maltempo Cinema Teatro Italia via Antiche Mura

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome