Darfo, cerca di evitare la multa offrendo denaro ai carabinieri. E viene arrestato

    0
    Bsnews whatsapp

    Cerca di evitare la multa offrendo denaro. E viene arrestato.È accaduto a Darfo Boario Terme. Personale della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale, ha fermato un’autovettura il cui conducente è risultato sprovvisto della patente di guida in quanto sospesa. I militari hanno avviato le procedure per la contestazione della contravvenzione ed è stato allora che l’interessato C.M. 38enne di Artogne, già noto alle Forze di Polizia, ha pensato bene di proporre ai due Carabinieri un “affare” allungando 600 Euro in contanti perché venisse omessa la verbalizzazione. Il soggetto è stato immediatamente arrestato, e condotto in carcere a Brescia, per istigazione alla corruzione e contestualmente è stata sequestrata la somma proposta, oltre naturalmente all’elevazione di tutte le contravvenzioni al Codice della Strada contestate ed al fermo amministrativo del mezzo.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI