“Moschea” sì o no? A Cologne si infiamma il dibattito

    27

    Continua a infiammare il dibattito di Cologne l’ipotesi che nel Comune venga realizzato un centro islamico. Una possibilità a cui il sindaco ha già dato il suo benestare, purché la "moschea" (con capienza non superiore alle 150 persone e minareto non più alto di 12 metri) venga collocata in una zona periferica. E contro cui è arrivata l’immediata levata di scudi della Lega. Il Carroccio, infatti, ha annunciato una manifestazione per il 25 luglio e distribuito in tutte le case un documento per chiedere alle famiglie di prendere posizione su "una vergogna che ignora la volontà della comunità". Dal canto suo l’amministrazione ribatte che il vero rischio, in assenza di "moschea", è che riaprano luoghi di preghiera non ufficiali come quello fatto chiudere dalla precedente giunta in una zona residenziale, su cui oltretutto pende ancora un ricorso al Tar. Una questione che farà discutere ancora a lungo. E potrebbero non mancare i colpi di scena.

    Comments

    comments

    27 COMMENTS

    1. Quando gli islamici saranno maggioranza(basta solo aspettare)mi riservo di andare a ringraziare ad uno ad uno tutti coloro che hanno facilitato ai marocchi la conquista del nostro paese

    2. L’altro ieri, in via Cremona, ho fatto notare ad un marok che sul marciapiede in bici non si va: Mi ha risposto (in perfetto dialetto) "Va a fat enculà!" Quindi non bisogna aspettare ancora tanto per capire … stiamo iniziando a soccombere. Se i bresciani non si svegliano, Prevedo un brutto futuro….!

    3. Be’, è perfettamente in linea con i giovani bresciani: di cosa ti lamenti? Aveva anche i pantaloni calati e le mutande di fuori come i "nostri"? Mi spieghi che c’entra il tuo incontro con un maleducato con il fatto che ci sia gente che vuole pregare?

    4. caro Ugol, a parte il marok, non ti sei accorto di quanti imbecilli in bicicletta ti arrivano alle spalle, mentre cammini sul marciapiede? io sto aspettandone uno che mi urti mentre cammino, sperando che cada picchiando il "cicotto" sull’ asfalto, per poterlo massacrare di botte, nel caso si sia fatto poco male.

    5. a me invece è capitato di assistere a questo episodio:
      entro in tabaccheria per comperare le sigarette, entrano due giargia e chiedono al titolare se gli regala un pacchetto di sigarette…..questo allunga il braccio e senza nemmeno perdere tempo prende un pacchetto di sigarette e glielo da, dicendo ….dai, uscite per favore adesso…..il giargia guarda il pacchetto ricevuto e di rimando dice al titolare….non hai le marlboro ??
      …..hahahaha roba da pazzi, io le pago quasi 5 euro a pacchetto e questo le vorrebbe gratis …….
      povera italia

    6. vuole pregare ? ma che ne sai di quello che si dicono in arabo, tanto è vero che l’arruolamento degli estremisti islamici avviene principalmente nelle moschee……
      e poi, prova te a andare a sharm el sheik tanto per fare un nome di moda e metterti a pregare sulla spiaggia con la bibbia o il vangelo in mano, magari con una catenina al collo con il crocifisso o la madonna…prova, prova e poi ne riparliamo !
      cianciù

    7. Se è per quello, io non so neanche cosa dicono nelle chiese del sud Tirolo. Però non mi viene neanche lontanamente in mente che debbano essere chiuse…

    8. Caro bresciano sarei d’accordo con te se i nostri amici marocchi puntassero a essere massimo il 10% della popolazione….purtroppo se andiamo avanti così tra 15-20 anni sarranno il 51%.E allora saranno ca**i per tutti…anche per te!

    9. ..parli come una bibbia aperta…..dimentichi però che il tuo vaticano ciancia ma di immigrati regolari o no sul suolo sacro del vaticano non ce ne sta nemmeno uno e neanche l’ombra……che aprano i loro bei palazzi, che si siedano alle loro tavole ben imbandite con qualcuno di essi, invece di pontificare dall’alto i tuoi prìncipi della chiesa……ciancie da palazzo comodamente e spudoratamente blaterate a pancia piena seduti su una bella poltrona a fumarsi un avana !

    10. peccato che in vaticano di moschee non ne costruiranno mai una, così bresciano sarai contento di averla di fianco a casa tua……..se poi la vuoi frequentare per par condicio …….
      ma sta zitto

    11. non avete ancora capito niente, l’islamizzazione si diffonde in europa perchè siamo molli come delle mozzarelle, a loro dell’integrazione non frega nulla.
      sono contento che ci sia il ticket di 25 euro per codice bianco in pronto soccorso, abbiamo finito forse di vedere una marea di extracomunitari che per una semplice influenza o mal di denti invece di chiamare il medico e di pagarsi l’aspirina, preferiscono accatastarsi nei pronti soccorso per le cose più banali perchè gratis………lazzaroni !

    12. quando i giargia i cuminciera a naga ‘n baita….a i maiara ‘l pa pintit anchè tòc i buonisti e comunisti de mèrda

    13. quando i giargia i cuminciera a naga \’n baita….a i maiara \’l pa pintit anchè tòc i buonisti e comunisti de mèrda

    LEAVE A REPLY