Uno spettacolo sull’amicizia. Stasera a Provaglio d’Iseo

    0

    L’amicizia è spesso la storia di uno strano e inaspettato incontro. Sono quegli incontri di cui non riesci a capirne il senso se non alla fine, quasi fuori tempo massimo. E solo allora illuminano tutto. E’ una storia che assomiglia a una corsa senza fiato con ostacoli.
    Così Alex ricorda e racconta di Quando il tempo era bambino… e lui era bambino come il tempo…
    Alex sta vivendo un momento difficile: un trasloco faticoso lo ha portato lontano dagli amici e dai luoghi a lui cari e conosciuti, il babbo ha poco lavoro e infine una sorellina è arrivata da poco…

    In questo momento così confuso scopre, nascosto nella vecchia baracca di fianco alla casa, un misterioso e bizzarro personaggio: Kabel…

    Kabel sarà complice e testimone dell’incontro tra Alex e Nina, una simpatica bambina amica di merli e candidi rapaci notturni e appassionata dei versi del poeta William Blake, e della nascita della loro amicizia. Un’amicizia che proverà anche la paura del distacco.
    Kabel senza quasi una parola accompagnerà Alex verso l’intelligenza degli affetti.
    La Bellezza che consola e salva e ci fa ridere e guarisce e fa crescere uomini e donne che sanno raccontare è il tema di questa piccola storia di formazione.
    Una storia raccontata con gli strumenti del teatro, innanzitutto: il gioco degli attori in scena, l’ironia il divertimento, lo spazio scenico segnato dalla scenografia, dalle luci e dalla musica che è parte della drammaturgia, scansione temporale e soggetto agente nella messa in scena.

    "A volte pensiamo che dovremmo essere capaci di sapere tutto, ma non è così. Dobbiamo accontentarci di vedere quello che c’è da vedere e il resto dobbiamo immaginarlo."

    Filarmonica Clown – Il mio amico sa volare
    Giovedì 14 luglio, Provaglio d’Iseo, Palazzo Francesconi, ore 21.15

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY