Urta lo specchietto di un pick-up, cade e batte la testa. Morto così un pensionato di Orzinuovi

    0

    La notizia ha destato viva commozione in tutto il paese, un po’ per la dinamica dei fatti, un po’, soprattutto, perché la vittima è una persona conosciuta e stimata da molti. Ieri mattina ha perso la vita Giovanni Alghisi, pensionato 73enne, ex autista e sindacalista impegnato nella Cgil.

    Alghisi è uscito di casa in bicicletta per recarsi in ospedale. Poco lontano dalla sua abitazione, non si sa come ha urtato lo specchietto laterale di destra di un pick-up, forse mentre già stava cadendo, ed ha perso l’equilibrio, finendo rovinosamente a terra e battendo violentemente il capo sull’asfalto. Immediata è partita la chiamata ai soccorsi, che sono prontamente giunti sul posto tramite l’eliambulanza. Velocissimo il trasporto in ospedale alla Poliambulanza di Brescia. Tutto inutile: seppur sottoposto a intervento chirurgico Giovanni Alghisi muore poco dopo.

    Ancora tutta da chiarire la dinamica dei fatti, con la bicicletta del pensionato e il pick-up guidato da un bergamasco che si sono toccati mentre stavano percorrendo la rotatoria in via Vecchia a Orzinuovi. La velocità dei mezzi era bassa.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY